Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Trieste


BENTORNATO - Il San Giovanni rispolvera il mitico torneo a sette

Il club di Spartaco Ventura ripropone a giugno l'evento, intitolato a Ezio Simonetto. E ritornano... le auto in campo

Il San Giovanni riproporrà la storica versione a sette del suo torneo post-campionato dal 6 al 30 giugno e questa volta lo dedicherà alla memoria di uno dei suoi presidenti, ovvero Ezio Simonetto. Da ieri (lunedì 16) al 23 maggio sono aperte le iscrizioni per questa nuova iniziativa, denominata Coppa San Giovanni/Memorial Ezio Simonetto. Un evento presentato all'interno del centro commerciale Il Giulia, che da anni supporta il club rossonero nella sua attività. "Fino a dieci anni fa avevamo il campo in terra e potevamo dar spazio al vecchio Trofeo Il Giulia a sette, poi nei primi due anni del sintetico abbiamo provato a esportarlo sul nuovo manto ma senza gli stessi risultati (anche a causa degli accorgimenti per evitare di danneggiare il campo, ndr) - spiega patron Spartaco Ventura -. Quest'estate, però, ci sarà rifatto il manto del terreno da gioco e perciò potremo far entrare nuovamente le macchine in una metà-campo per farle posteggiare. Nell'altra metà faremo un campo a sette attorniato da una tribuna da 400-500 posti e daremo spazio perciò a un revival della vecchia formula. Ci sarà spazio per un'ampia fetta dai giocatori dagli 8 ai 50 anni e magari qualcosa in più".
Ci sarà una sezione riservata ai dilettanti, rivolta a sedici squadre (quattro gironi da quattro) e senza limiti di prestiti. Potrebbero esserci perciò rose costituite interamente da calciatori di club diversi. Poi otto compagini di over 40, magari ex partecipanti al vecchio Trofeo Il Giulia e otto team Pulcini. Ci si potrà iscrivere con il nome della società di calcio o con quello degli sponsor in modo da garantir loro pubblicità. La kermesse gode del patrocinio del Comune di Trieste, del quotidiano Il Piccolo e dell'U.S.S.I. Fvg, presente quest'ultima con i suoi rappresentanti Guerrino Bernardis e Mario Sustersic. "Ringrazio molto Il Giulia per l'aiuto, che ci dà - conclude un emozionato Spartaco Ventura -. Anche perchè non è facile dare regolarità nel sostenere un club come il nostro e lo sta facendo da 25 anni. Sarà pure il modo giusto per ricordare un personaggio importante per la nostra storia come Ezio Simonetto e non vedo l'ora di iniziare il lavoro di campo relativo a questo nuovo appuntamento. Finora non lo avevamo propagandato per essere sicuri delle intenzioni del Giulia - conclude il massimo dirigente sangiovannino -, ma ora siamo partiti perchè ho portato le carte in federazione. Chiuse le iscrizioni, faremo subito la griglia degli abbinamenti".

Massimo Laudani

IN ARRIVO L'APPLICAZIONE 

In attesa dell'applicazione ITALIAGOL - FRIULIGOL è disponibile il nostro servizio dedicato all'inserimento del risultato finale e dei propri marcatori

Istruzioni su come interagire con la nostra redazione

 


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 17/05/2016
 

Altri articoli dalla provincia...


































Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 1,00099 secondi