Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Gorizia


CORMONS - Sbisà e Tiro spingono Zof e Pergola in semifinale al Bigot

Mercoledi sera il penultimo atto del torneo di calcio a 6 intitolato al grande arbitro. Sugli scudi pure Sellan, Rigonat, Godeas, Lanzilli, Del Degan e Quercioli...

Tutto secondo pronostico: si sono disputati gli spareggi fra seconde e terze classificate del "Marino Bigot". Hanno prevalso le migliori piazzate in classifica della prima fase. Nel primo incontro, il Leon Bianco è rimasto sempre in partita sui quotati avversari, nella fase centrale del match il Leon Bianco ha sprecato due volte la possibilità di riaprire la gara, sciupando sottomisura due buone possibilità. La Pergola ha controllato bene nel finale, senza particolari affanni.
Nella seconda partita, l'Autoscuola Zof, trascinata da un super Sbisà, ha la meglio sulla Giesse che, nel momento topico della gara, spara sopra la traversa il rigore del possibile pareggio. Ai gradiscani non è bastata la maiuscola prova di Federico Godeas per evitare l'eliminazione.

Mercoledi sera le semifinali:
Gigiote -Autoscuola Zof e Alla Pergola - Vineria Vencò 

Qui sotto i tabellini e le classifiche finali della prima fase.

PLAY-OFF - RISULTATI
BAR AL MUNICIPIO AUTOSC. ZOF - GIESSE GRADISCA D'ISONZO 3 - 2
Gol: Stefano Sbisà 2, Luigi Lanzilli (BMZ) - Federico Godeas e Riccardo Rigonat (GS)

ALLA PERGOLA - LEON BIANCO  5 - 3
Gol: Almedin Tiro 2, Andrea Quercioli, Lorenzo Sellan e Massimo Del Degan (AP) - Alessandro Praino, Ervin Pirin e Andrea Malagnini (LB)

 

 


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 18/07/2016
 

Altri articoli dalla provincia...


































Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,81186 secondi