Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Pordenone


MERCATO - Osagiede verso Chions. Flaibano pesca a Fontanafredda

Rosa Gastaldo e Facca approdano da Picco, che è interessato anche a Grotto. Il Fiume Veneto prende in prestito il Sarro dal Prata giovane portiere Falchi

Mancano pochi giorni al via delle preparazioni per numerose formazioni provinciali e si piazzano gli ultimi colpi in vista della prossima stagione. Fa ancora parlare di se il Chions che potrebbe riprendersi Frank Osagiede, dopo la parentesi alla Manzanese. Affare chiuso invece anche per il giovane esterno Mattia Padovan classe 1998, ex Sacilese. Ora i sogni dei gialloblù sono tutti proiettati verso l’attaccante di peso in grado di rompere gli equilibri e dare quell’apporto di segnature necessario per non dover soffrire come nell’ultima annata. In fatto di attaccanti da segnalare il colpo messo a segno dal Flaibano con Simone Rosa Gastaldo (’94) che è riuscita a convincere il Fontanafredda (propietaria del cartellino) a lasciarlo andare. E sempre da Fontanafredda alla corte di Marino Picco arriverà un altro prodotto dei rossoneri pordenonesi, quel Marco Facca (’95) reduce dalla brillante vittoria in campionato di Eccellenza con il Cordenons.
Più complicata invece la strada per gli udinesi per arrivare a Davide Grotto, rientrato a casa Fontanafredda dopo l’esperienza al Porcia, richiestissimo da diverse società e soprattutto un giocatore che i legittimi proprietari stanno attentamente valutando anche nei progetti interni. Salutano l’Union Pasiano il portiere Vito Brassi (’96) e l’attaccante Davide Chiarot (’96) che andranno a rinforzare il Tiezzo in Seconda categoria. Rimanendo in Promozione il Fiume Veneto prende in prestio dal Prata Falchi il giovane portiere Nicola Sarro (’98) che nei piani della dirigenza neroverde dovrebbe prenderà il posto di Lovisotto che ha deciso di appendere i guantoni al chiodo, salvo giocarsi il posto da titolare con Nicodemo.

 


Print Friendly and PDF
  Scritto da Gianpaolo Leonardi il 22/07/2016
 

Altri articoli dalla provincia...


































Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,94013 secondi