Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Gorizia


FIGC - Porge la mano insalivata all'arbitro: tre turni di stop

Il gesto compiuto da un giocatore del Lovaria durante il piuttosto nervoso match tra i pradamanesi e lo Staranzano. Ecco gli altri squalificati

 

La partita tra Lovaria e Staranzano, valida per il campionato di A1 degli Amatori Figc, non è stata tranquilla, se non altro per il rapporto tra i giocatori, soprattutto giallorossi, e il direttore di gara. Il Lovaria si è visto inibire fino a fine mese un dirigente, Paolini, e squalificare tre giocatori, tutti espulsi durante il match. Particolare è il motivo per cui il giudice sportivo ha fermato Magli per tre turni: "Espulso per aver proferito un'espressione irriguardosa all'indirizzo dell'arbitro che gli aveva notificato un provvedimento di ammonizione, alla notifica dell'espulsione con fare di spregio sputava sul palmo della mano per porgerla, poi, con insistenza e platealmente al direttore di gara"
Per due giornate è stato squalificato Pignotti e per una Passone, sempre della squadra pradamanese.
Tra gli altri giocatori sanzionati, dovranno saltare due match Gessi dell'Udine United e Wolf, cannoniere del Muglia, e una De Monte (Julia), Blloshmi (Remanzacco), Bidinotto (Tagliamento), Martinuzzi (Basaldella), Postiglione e Cinello (Staranzano), Romanello (Deportivo), Kristancic e Laurencic (Leon Bianco). (a.m.)

 

@RIPRODUZIONE RISERVATA


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 14/04/2017
 

Altri articoli dalla provincia...


































Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,78814 secondi