Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Free Image Hosting at FunkyIMG.com
Free Image Hosting at FunkyIMG.com

Edizione provinciale di Udine


LCFC - Ziracco e Pozzuolo senza gol, ci guadagna il Thermokey

Nel recupero dell'Eccellenza le due corazzate pareggiano 0-0 lo scontro-scudetto, facendo il gioco della formazione di Teor. Marcuzzi para il rigore di Petruzzi, Gaggioli non trova lo specchio...


E' più vicina la soluzione del rebus-scudetto del Collinare. Il recupero disputato stasera tra Ziracco e Pozzuolo è infatti terminato 0-0, un risultato che, di fatto, impedirà ai campioni in carica di difendere il titolo, e che fa soprattutto il gioco del Thermokey. Dopo il pareggio di questa sera, infatti, lo Ziracco ha appaiato in vetta alla graduatoria la squadra di Teor: 28 punti hanno conquistato entrambe, contro i 26 del Pozzuolo. Il Thermokey ha però dalla sua parte una gara in più da disputare, ossia il recupero sul campo del Montenars, poi le tre grandi torneranno in campo per l'ultima di campionato del 21 aprile, che vedrà il Thermokey far visita al Drag Store, lo Ziracco ospitare la Contea e il Pozzuolo far tappa sul rettangolo del San Lorenzo...

Consapevoli di giocarsi un campionato, Ziracco e Pozzuolo hanno tentato in tutti i modi di superarsi. E' partito meglio lo Ziracco, capace di rendersi pericoloso due volte con Zanuttini, non preciso nel concludere a rete. Nella seconda parte della frazione iniziale era il Pozzuolo che lievitava portandosi pericolosamente alla conclusione grazie a Barile ed Ermacora
Nella ripresa, ecco materializzarsi l'occasione più ghiotta per spezzare l'equilibrio: correva il 10' quando Paulitti fermava Petruzzi; l'intervento veniva sanzionato con la concessione di un rigore allo Ziracco, ma lo stesso Petruzzi si faceva ipnotizzare dall'estremo Marcuzzi.
Scampata la minaccia il Pozzuolo si riversava in avanti e sfiorava il successo, soprattutto nel recupero, quando Gaggioli, da solo, calciava senza trovare però lo specchio della porta.
0-0 e Thermokey più vicino al trionfo.                                                                  

@RIPRODUZIONE RISERVATA


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 13/04/2017
 

Altri articoli dalla provincia...


































Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,86838 secondi