Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Udine


ALLIEVI - Bujese e Aurora, c'è la finale. Onorate il grande Nadi!

Domenica si disputa l'atto conclusivo del post-campionato organizzato dalla Delegazione di Udine, che assegnerà il Trofeo alla memoria di Nadi Comoretto, dirigente e uomo simbolo del calcio bujese per mezzo secolo. Sarà una bel mattino di festa, ma anche l'occasione giusta per ricordare le gesta e gli insegnamenti di un personaggio straordinario


Domenica alle  10.30 sul Campo Sportivo di Buja si giocherà la finale del post-campionato Allievi tra la Bujese e l'Aurora Buonacquisto, appuntamento organizzato dalla Figc, Delegazione Provinciale di Udine.
A questa competizione hanno partecipato le squadre classificate dal secondo al quinto posto nei due gironi provinciali di Udine, mentre Pro Fagagna e Udine United, vincitrici dei due gironi, si sono già affrontate nella  finalissima di categoria.
Pare quasi un segno del destino che a giocare sul proprio terreno la finale del post campionato ci siano anche i "torelli" di Buja, in quanto il Trofeo è stato intitolato a Nadi Comoretto, pilastro e simbolo della Bujese per quasi mezzo secolo. Un dirigente esemplare, che amava lo sport, premiato dalla Federazione con un riconoscimento alla carriera sportiva.
Nadi Comoretto é stato un amico e un maestro per quattro generazioni di ragazzi, un esempio per dedizione e impegno nel sociale e  quella di domenica deve essere soprattutto una festa: l'occasione per ricordarlo sul campo, a  "casa Sua"!  
Più che mai sarà importate essere sul campo, anche Nadi sarà lì, vicino ai "suoi ragazzi" e  tutti gli diranno  ancora una volta grazie per l'infinita, continua e disinteressata collaborazione, per la profonda onestà, la forza propositiva, la dedizione, la competenza e la passione che ha sempre messo al servizio del mondo associazionistico.
Nadi Comoretto è stato la vera anima del calcio bujese, uno dei punti di riferimento del paese e, a prescindere da chi alzerà la Coppa, sarà importante che trionfi la sportività per onorare questa grandissima persona.

@RIPRODUZIONE RISERVATA


http://i.imgur.com/tile1Kn.jpg


http://i.imgur.com/DqrMdGp.jpg


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 19/05/2017
 

Altri articoli dalla provincia...


































Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,91921 secondi