Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Gorizia


JUNIORES GO - Il premio per l'Audax dei giovani

La splendida stagione disputata dai ragazzi di Giorgio Rossi valorizza l'attività portata avanti nel corso degli anni dal club goriziano


Grande soddisfazione per la Asd Audax Sanrocchese di Gorizia che è riuscita a cogliere una meritata vittoria nel campionato provinciale Juniores, girone C. I ragazzi, allenati da mister Giorgio Rossi (fresco vincitore del Premio Panchina Verde consegnatogli durante la presentazione del Torneo delle Nazioni 2017 di Gradisca), sono stati capaci di una cavalcata esemplare fatta di 16 vittorie, un pareggio ed una sola sconfitta.
Anche le recenti finali contro le vincenti degli altri due gironi hanno dimostrato il valore della squadra pur lasciando il rammarico di non aver vinto il gironcino finale avendo pareggiato entrambi i match con rimonta delle squadre avversarie (Udine United e Azzanese) avvenuta nei minuti finali in ambo le partite.
Questa vittoria rappresenta per l’AudaxSanrocchese un premio per tutta l’attività giovanile che da anni svolge a Gorizia e che la vede, unica nella propria città, iscritta in tutte le categorie dei vari campionati dai Primi calci gli Juniores appunto.
Di seguito i giocatori impiegati durante il campionato: Lorenzut, Cossi, Candutti Filippo, Namar, Brotto, Foscolini, Savic, Vasca, Candutti Andrea, Lutman Mattia, Ciani, Plastina, Brambilla, Cadeddu, Maran, Thaqi, Gashi, Lutman Federico, Russo, Avllaj, Zotti, Tesic, Boutaamout, Ingallati e Sibau.

@RIPRODUZIONE RISERVATA


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 13/05/2017
 

Altri articoli dalla provincia...









LA NOVITA'- Farra rinasce: grazie, Samp!

Era il 2011: all’epoca, il club agonizzava, restando in vita soltanto con il calcio femminile. Presto, tutto inevitabilmente finì ma, dopo un oscurantismo durato 7 anni, e...leggi
13/07/2018

























Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,90060 secondi