Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Pordenone


MERCATO - Cjarlins sul duo del Kras e su Tano. Fabbro: il Chions c'è

Prime trattative sul fronte giocatori, con la squadra di Zanutta osservata speciale. Zusso potrebbe tornare al Cordenons


Si prospetta un'estate assai calda sul fronte del calcio-mercato, soprattutto per quanto riguarda il Cjarlins Muzane, alle prese con i preparativi per la serie D. L'uomo di mercato Claudio Dentesano e gli altri segugi di patron Zanutta hanno messo nel mirino il tandem di assi del Kras, formato dall'esperto Luka Spetic, giocatore in grado di ricoprire più ruoli, e del ventitreenne goleador Ziga Smrtnik, che è risultato l'uomo gol più prolifico dell'ultima Eccellenza. Piace anche Tano Azian, potente attaccante del Lumignacco, tentato per altro dalla proposta giunta da Malta, mentre sembra già tramontata la pista che portava al bomber di Palazzolo, Alessandro Cesca, classe 1980.
Intanto, il Chions, che lascerà libero il centrocampista Matteo Zusso (potrebbe anche tornare a Cordenons) e che dovrebbe accogliere Cristian Zucchiatti della Manzanese, ha blindato il portierone Fabio Nardoni e sta corteggiando il capitano del Cjarlins Muzane, Filippo Fabbro, candidandosi così a essere una delle squadre di prima fascia della prossima Eccellenza.

@RIPRODUZIONE RISERVATA


http://i.imgur.com/DqrMdGp.jpg


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 19/05/2017
 

Altri articoli dalla provincia...


































Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,79013 secondi