Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Udine


BASKET - Il Carnera riapre per le finali nazionali

Dal 9 al 17 giugno saranno assegnati gli scudetti Elite ed Eccellenza relativi agli Under 18. Lunedi prossimo si riunirà la Commissione Pubblico Spettacolo, tre giorni dopo verrà effettuato il sopralluogo: cosi, dopo 6 anni, il palasport del Rizzi tornerà agibile


Dopo 11 finali, le rassegne nazionali in Friuli sembravano un capitolo chiuso. Invece, in considerazione delle “fatiche” organizzative di Latina, la Fip ha lanciato una scialuppa, assegnandole nuovamente a Udine. Appena ricevuta l’investitura, il motore dell’organizzazione, Davide Micalich (forse anche pensando a… lui, il compianto Steve Jobs ha coniato la famosa frase: “Siate affamati, siate folli!”) ha sollecitato l’assessore ai lavori pubblici del Comune di Udine, Pierenrico Scalettaris per conoscere la reale situazione del Carnera. Perché sarebbe stato importante averne la disponibilità, anche allo scopo di effettuare le prove generali in vista del Mondiale femminile Under 19 di luglio: il vero, grande evento dell’estate. “Siamo ormai arrivati alla fine, i problemi emersi sono risolti. Il 5 giugno la Commissione Pubblico spettacolo visionerà gli incartamenti mentre il giorno 8 sarà, invece, effettuato il sopralluogo per l’ottenimento dell’agibilità – ha spiegato Scalettaris – intanto sono già iniziate le pulizie di fine cantiere, montati i canestri e gli arredi negli spogliatoi. La prossima settimana spero arriverà finalmente l’ok. Ognuno farà le sue valutazioni: se ci saranno prescrizioni vedremo di adempiere nel più breve tempo possibile. Il peso economico ? Rifarlo sarebbe costato il doppio. Cosi, invece, siamo andati oltre il 25% rispetto alle previsioni iniziali. E il colpo d’occhio, adesso, è nettamente migliore del precedente”

Nel caso malaugurato di ulteriori complicazioni il “piano B” è comunque già pronto: campo uno il “Benedetti”, campo due la “Zardini” di Cussignacco. “Rimarremo comunque a Udine - ha specificato Micalich - soprattutto per non creare disagi alle società”

ELITE -La dodicesima edizione conferma il format delle “Final Four”.  Venerdi sera al “Benedetti” le semifinali: alle 18 Assigeco Casalpusterlengo – Pallacanestro Novellara e, alle 20: Leoncino Basket Mestre Academy - Dinamo Sassari. Sabato, se la commissione avrà dato l’ok, finali al Carnera. In caso contrario, tutti al “Benedetti”.

ECCELLENZA -L’edizione numero 13 (valida per il trofeo “Giancarlo Primo) scatterà con la cerimonia di apertura di sabato 10 giugno al Carnera. Domenica 11 giugno il via alla fase eliminatoria e, sabato 17, le finali. Sedici le squadre al via, suddivise in quattro gironi. Girone A: Armani Junior Olimpia Milano, Vivi Basket Napoli, Lombardi srl CBM Lucca, Mens Sana Basket 1871. Girone B: Grissin Bon Reggio Emilia, Consultinvest Pesaro, Honey Sport City Roma, De Longhi Treviso. Girone C: Stella Azzurra Roma, Reale Mutua Moncalieri, San Paolo Ostiense Basket, Inndes Oxygen Pesaro. Girone C: Unipol Banca Virtus Bologna, Umana Reyer Venezia, Onpower Caricento Vis 2008 Ferrara e Dolomiti Energia Trentino. Eliminatorie tra Carnera e “Benedetti”, fasi finali al Carnera.
La manifestazione sarà seguita (non avevamo dubbi…) da Udinese tv che trasmetterà due gare giornaliere in diretta, più la fase finale.Radio Spazio103, invece, proporrà ogni giorno, in tarda mattinata, una trasmissione di approfondimento. (rozan)

@RIPRODUZIONE RISERVATA

http://i.imgur.com/nDJI6Z0.jpg
http://i.imgur.com/BwG1Rix.jpg


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 29/05/2017
 

Altri articoli dalla provincia...









BASKET - Simpson, la luce dall'Est

Anche sul conto di Kyndall Dykes, proveniente dalla serie A rumena, si era sparsa qualche ironica preoccupazione. Ma poi tutti abbiamo potuto assister...leggi
04/07/2018

BASKET A - Gsa in punta di... Penna

Dopo Spanghero, Lorenzo Penna: la cabina di regia tutta tricolore della Gsa ha i suoi due registi. Due playmaker magari non classici, ma a coach ...leggi
02/07/2018
















BASKET A2 - Gsa, occasione persa

Certe occasioni non si possono sciupare. Soprattutto nelle serie play - off. Non sono bastati 28 minuti di grande pallacanestro, alla Gsa (priva di Diop...leggi
14/05/2018

BASKET A2 - La Gsa "sbarca" ai quarti

Al termine di una gara quattro sportivamente drammatica, che a 2’30” dal termine dei tempi regolamentari pareva ormai compromessa (sul punteggio di 64 - 55 per i padroni di...leggi
07/05/2018



SERIE A2 - Gsa, buona la prima

GSA – BERTRAM TORTONA   83 - 74 GSA: Caupain 20, Raspino 4, Dykes 20, Diop 2, Pellegrino 10, Mortellaro 8, Bushati 11, Benevelli 7, ...leggi
30/04/2018




Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,89716 secondi