Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Udine


SERIE A - Udinese, l'inizio è favorevole

Sfornato il calendario del prossimo campionato: esordio casalingo, il 20 agosto, contro il Chievo. Dopo la prima sosta seguiranno la trasferta di Ferrara e un nuovo impegno domestico, avversario il Genoa. Stasera, intanto, i bianconeri hanno superato per 2 - 1 in amichevole l’Huddersfield (a segno Lasagna e Matos)


Se è vero che prima o poi bisogna incontrarle tutte (ma va?) non si può dire che, stavolta, in occasione della pubblicazione del calendario della serie A 2017/2018, l’Udinese non abbia goduto di un buon trattamento. Un deciso passo avanti rispetto a due anni orsono, quando i bianconeri esordirono (peraltro vincendo per 1 - 0) in casa della Juventus. Ed alla prima della stagione passata, bagnata con una figuraccia (0- 4) all’Olimpico di Roma, contro i giallorossi. L’ennesimo torneo di massima serie dal 1995 ad  oggi (ventitreesimo consecutivo) partirà, invece (salvo anticipi) domenica 20 agosto, alle 20.45, al "Friuli/Dacia Arena”, avversario il Chievo. Seguirà la trasferta a casa della neopromossa Spal di Felipe e Meret. Dopo la sosta del 3 settembre, il 10, la banda Delneri riceverà, invece, il Genoa. Con tutto il rispetto per le rivali, tre ottime opportunità per una partenza sparata. Anche perché poi, nel giro di sette giorni, ci saranno la trasferta di Milano (Milan) e nella capitale (Roma), inframmezzate dalla sfida casalinga con il Torino. I campioni d’Italia della Juventus scenderanno in Friuli il 22 ottobre mentre, i due turni “natalizi” (novità assoluta), vedranno Danilo e soci impegnati, rispettivamente, contro il Verona (in casa, il 23 dicembre) e il Bologna (in trasferta, il 30  dicembre).

AMICHEVOLE - Nel test di stasera ad Huddersfield, contro la formazione locale neopromossa in Premier League, intanto, i bianconeri si sono imposti per 2 - 1. Le reti di Lasagna e Matos hanno rovesciato l’inziale vantaggio inglese del figlio d’arte Ince. Domenica prossima a St. Veit è in programma l’amichevole di chiusura del ritiro carinziano: si giocherà con inizio alle 17, avversari i tedeschi (freschi di ritorno in Bundesliga) dell’Hannover.

Roberto Zanitti

@RIPRODUZIONE RISERVATA

http://i.imgur.com/nDJI6Z0.jpg


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 26/07/2017
 

Altri articoli dalla provincia...





UDINESE - Felipe saluta: va alla Spal

Era uno dei giocatori più amati dal pubblico friulano. E tutto lasciava presagire ad un prolungamento della sua seconda avventura in bianconero: agevolata anche dal fatto che la...leggi
28/06/2017


UDINESE - Gerolin, atto quarto

Prima calciatore (dal 1981 al 1985), poi osservatore, successivamente responsabile scouting e, dal 1 luglio 2017, nuovo direttore sportivo: Manu...leggi
12/06/2017

















UDINESE - Delneri: "Pronto a rimanere"

Quattro partite utili, otto punti il bottino e una finestra socchiusa sulla colonna di sinistra della classifica. Perché il decimo gradino costituisce il ragionevole obbiettivo ...leggi
08/04/2017










Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,78594 secondi