Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Udine


COPPA ITALIA - Tavagnacco, le rivali sono Pordenone e Vittorio Veneto

Le gialloblù sono state inserite in un triangolare nel primo turno della competizione che scatterà a fine agosto. Le friulane in campo il 3 settembre, il 10 andrà in scena il derby...


E’ stato definito dalla Lega Nazionale Dilettanti – Dipartimento Calcio Femminile il calendario della Coppa Italia 2017/2018, a cui partecipano le 69 squadre ammesse in Serie A e B. Per il primo turno della competizione, il Tavagnacco, per vicinanza territoriale, è stato inserito in un girone a tre con Graphistudio Pordenone e Permac Vittorio Veneto.

La prima partita, in programma domenica 27 agosto alle 16.30, vedrà di fronte Graphistudio Pordenone e Permac Vittorio Veneto. Il Tavagnacco scenderà in campo domenica 3 settembre alle 16.30, ospitando, al Comunale di via Tolmezzo, il Permac Vittorio Veneto. La domenica successiva, 10 settembre, trasferta a Pordenone per la sfida alla Graphistudio (fischio d’inizio sempre alle 16.30).

Saranno attribuiti 3 punti in caso di vittoria, 1 punto in caso di parità e 0 punti in caso di sconfitta. Passano al secondo turno le prime classificate nei vari gironi. Stando ai sorteggi, il Tavagnacco, in caso di vittoria del girone, affronterà la vincente tra Ssv Brixen Obi e Unterland Damen.
Dal secondo turno fino alla finale le partite saranno di sola andata a eliminazione diretta per rendere la competizione snella e avvincente.

Ufficio stampa UPC Tavagnacco

@RIPRODUZIONE RISERVATA

http://i.imgur.com/nDJI6Z0.jpg


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 03/08/2017
 

Altri articoli dalla provincia...


































Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,79905 secondi