Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Gorizia


ROCCO - Coccolet lancia i "nostri". Udinese sì, Triestina giù

La Rappresentativa regionale di Furlano supera i messicani del Chivas, sotto choc per il terremoto. L'Alabarda sbatte contro Velikic


Milan, Udinese e Rijeka a vele spiegate. Sono loro le prime tre squadre qualificate – con un turno d’anticipo – ai quarti di finale del torneo Allievi “Nereo Rocco” in corso di svolgimento a Gradisca d’Isonzo e in tutto il Triveneto. Quasi fatta anche per l’Atalanta, ma nel raggruppamento degli orobici – dove la Stella Rossa risorge a spese della Triestina – è ancora teoricamente possibile un arrivo al fotofinish. Sarà decisiva l’ultima tornata di gare in programma questo pomeriggio. Ma andiamo con ordine.
L’impresa di giornata è certamente della rappresentativa Allievi del Friuli Venezia Giulia, che grazie a una rete di Coccolet (CjarlinsMuzane) piega un Chivas visibilmente sotto choc a causa della tragico sisma che ha colpito il Messico. Per i ragazzi del ct Furlano ora è lecito sognare il passaggio del turno, contro un Milan che dovrà difendere il primo posto ma è già certo del ticket per i quarti.
I baby rossoneri regolano l’Olimpia Lubiana anche grazie a un rigore di Daniel Maldini, figlio di tanto padre. Nel girone B una grandinata di reti: se l’Atalanta campione in carica travolge i giapponesi del Gois, si sgretola la baby Alabarda contro la Stella Rossa dello scatenato Velikic (4 reti). Triestina che teoricamente può ancora sperare in un’impresa facendo risultato contro gli orobici, che a loro volta devono pero’ guardarsi dal poderoso ritorno dei serbi che verosimilmente passeggeranno col Gois. Vanno insomma stabilite le gerarchie del girone. Gerarchie che sono invece piuttosto chiare nel gruppo C, dove l’Udinese stacca tutti avendo ragione del Gorica grazie a un gol di Adam, e nel D guidato dal Rijeka, che rimane a punteggio pieno imponendosi di misura su Malta.

RISULTATI girone A: Chivas-FVG 0-1, Milan-Olimpia Lubiana 2-0; girone B: Atalanta-Gois 7-0, Stella Rossa-Triestina 6-1; girone C: Empoli-Toluà 1-1, Udinese-Nova Gorica 1-0; girone D: Rijeka-Malta 1-0, Torino-Venezia 1-1.

CLASSIFICHE girone A: Milan 6, FVG 4, Olimpia Lubiana 1, Chivas 0; girone B: Atalanta 6, Stella Rossa e Triestina 3, Gois 0; girone C: Udinese 6, Nova Gorica 3, Empoli e Tolua’ 1; girone D: Rijeka 6; Venezia 2, Malta 1, Torino 1

GIOVEDI 21.09 L’ULTIMA GIORNATA ELIMINATORIA girone A: Milan-Fvg (Teor, 18.30), Chivas-Olimpia Lubiana (Visco, 18.30); girone B: Atalanta-Triestina (Treppo Grande, 18), Stella Rossa-Gois (S.Canzian, 19); girone C: Udinese-Tolua’ (Torreano, 18), Empoli-Gorica (Savogna, 18.30); girone D: Torino-Malta (Aquileia, 18), Rijeka-Venezia (Cesarolo, 19). Quarti di finale; venerdi 22 a San Canzian, San Sergio (Trieste), Grado e Visco. Semifinali sabato 23 a Villesse e Remanzacco. Finalissima domenica 24 settembre alle 15 allo stadio “Nereo Rocco” di Trieste (ingresso libero).

L'Ufficio Stampa

 @RIPRODUZIONE RISERVATA

Tutti i campionati Regionali in DIRETTA LIVE!
Scarica gratuitamente la nuova App ItaliaGol 

Link per Android
Clicca qui

Link per Apple
Clicca qui


Con la APP di FRIULIGOL sul tuo smartphone, oltre a leggere le news pubblicate quotidianamente sul sito www.friuligol.it, trovi tutti i campionati del Friuli - Venezia Giulia, dalla Serie A, ai dilettamti  il calcio a 5, il campionato Carnico  gli amatori e tutto il calcio giovanile.
Con la APP puoi seguire la tua squadra e il tuo campionato in tempo reale. Aggiornamenti disponibili su Desk - Mobile.


http://i.imgur.com/WqvPRi6.jpg

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 20/09/2017
 

Altri articoli dalla provincia...


































Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,94372 secondi