Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Pordenone


COPPA ECCELLENZA - Balzano, Balzano e poi... Cordenons!

Nuova rimonta dei granata di Dorigo, che subiscono la partenza sprint del Tricesimo, rischiano il crollo, ma poi ingranano la marcia superiore e finiscono per imporsi 4-2 sugli azzurri

Un altro passo avanti, un’altra rimonta dopo quella di domenica scorsa contro la Manzanese. Il Cordenons vola in semifinale di coppa Italia, superando per 4-2 ad Aviano il Tricesimo, non senza qualche tentennamento di troppo. Parte meglio la formazione di Temporini che dopo 13’ minuti passa in vantaggio con un colpo di testa di Balzano, servito in area da un cross di Del Piero. Sbanda la formazione di Dorigo, che presta al fianco alla vivacità udinese, non riuscendo a trovare linee di passaggio, consegnando sistematicamente la palla nei piedi avversari. Così dopo qualche brivido procurato da Favero, i blues del presidente Sorrentino calano il bis. Insistita azione sotto la porta di Clemente, dopo un cross sventato dalla retroguardia, sul lato opposto del campo, arriva in area un traversone centrale, toccato da diverse gambe, nel flipper il più lesto è Balzano che trafigge nuovamente l’estremo di casa. Due a zero e Cordenons a terra. L’Abulia dura ancora qualche minuto, ma il Tricesimo non ne approfitta, arretrando il proprio baricentro e probabilmente già sicuro di aver la partita in mano. Così non è, tanto che il Cordenons in quattro minuti, rimette tutto in equilibrio. Al 41’ dialogano Zambon  Gurgu, palla all’ex giocatore del Torre, che infila Del Negro con un preciso rasoterra. Al 45’ parte una cross dalla destra verso l’interno dell’area udinese, Magnino ben appostato di prepotenza scaglia in rete per il 2-2 che chiude la prima frazione di gioco.
Dopo il riposo Temporini cambia qualcosa inserendo dal primo minuto Condolo al posto di Del Piero, ma la gara è in mano al Cordenons. Rispetto alla prima parte del primo tempo i granata sembrano avere una marcia in più e arrivano al vantaggio al minuto 55’: Gurgu vince un contrasto a centrocampo e si invola verso la porta, Zambon detta il passaggio e ricevuta palla batte Del Negro in uscita. Primo gol in maglia granata per l’attaccante ex Tamai, che rompe il ghiaccio e segna un gol decisivo per il passaggio del turno. Al 76’ quarto gol messo a segno da Ago, entrato in area da 30’’, si intrufola tra le fila avversarie toccando una palla vagante che carambola in porta beffando l’estremo ospite. Il Tricesimo non reagisce, si scompone, perdendo lucidità e profondità. Il Cordenons controlla, con il finale in debito d’ossigeno per entrambe le squadre.

https://i.imgur.com/Yd7dzE8.jpg

CORDENONS – TRICESIMO  4 – 2
Gol: 14’ e 33’ Balzano (T), 41’ Gurgu, 45’ Magnino; st. 11’ Zambon, 77’ Ago
CORDENONS: Clemente, Guizzo, Terpin, Bedin (st. 20’ Petris), Russo (st. 29’ Pase), Dei Negri, Iacono (st. 34’ Siqeca), Gerolin, Zambon, Gurgu (st. 44’ Marson), Magnino (st. 26’Ago). All. Dorigo

TRICESIMO: Del Negro, Barbiero, Scarsini, M. Condolo, Pretato, Bertossio (st. 42’ Feltrin), De Agostini (st. 15’ Castorina), Del Piero (st.1’ S. Condolo), Balzano (st. 32’ Codutti), Favero, Cotrufo (st. 20’ Barone). All. Temporini

ARBITRO: Marri di Cormons.

NOTE: Ammoniti Iacono e Guizzo del Cordenons, De Agostini del Tricsemo. Al 23’ del primo tempo espulso l’allenatore ospite Temporini. Angoli 6-1. Recupero pt. 1’ st. 4’.

 @RIPRODUZIONE RISERVATA

https://i.imgur.com/fQdL57B.jpg

Tutti i campionati Regionali in DIRETTA LIVE!
Scarica gratuitamente la nuova App ItaliaGol 

Link per Android
Clicca qui

Link per Apple
Clicca qui


Con la APP di FRIULIGOL sul tuo smartphone, oltre a leggere le news pubblicate quotidianamente sul sito www.friuligol.it, trovi tutti i campionati del Friuli - Venezia Giulia, dalla Serie A, ai dilettamti  il calcio a 5, il campionato Carnico  gli amatori e tutto il calcio giovanile.
Con la APP puoi seguire la tua squadra e il tuo campionato in tempo reale. Aggiornamenti disponibili su Desk - Mobile.


http://i.imgur.com/WqvPRi6.jpg

Print Friendly and PDF
  Scritto da Gianpaolo Leonardi il 27/09/2017
 

Altri articoli dalla provincia...

















PORDENONE - Rebus stadio in attesa dell'Imolese

La cavalcata attuale del Pordenone in Serie C sta complicando le cose a livello di Amministrazione Comunale. I neroverdi, infatti, dovessero continuare nel percorso intrapreso fin qui, potrebbero ritrovarsi a ...leggi
30/01/2019


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,05230 secondi