Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Trieste


PRIMA C - De Sio: Trebiciano diventi il nostro fortino

I commenti di Campo, Braico e del timoniere di un Primorec che ha conquistato la prima vittoria


Michele Campo (allenatore dello Zarja): "Abbiamo pareggiato 0-0 e lo considero un buon risultato, non sono assolutamente deluso". Quanto ai giovanissimi provinciali, che avrebbe dovuto pure seguire, l'ultima news è che "la società ha deciso di darli in prestito al Sistiana" con l'intento di farli crescere in una situazione più rodata.

Sergio Braico (allenatore in seconda del Sant'Andrea San Vito): “Il Ruda ci era superiore tecnicamente e anche in esperienza, ci ha messo in difficoltà all'inizio e poi nel finale di entrambi di tempi, quando il nostro portiere Daris è stato decisivo un paio di volte in ambedue gli scorci di queste frazioni. Noi abbiamo provato qualche sortita offensiva, ma non siamo riusciti a essere efficaci e pericolosi se non nell'occasione del pareggio, arrivato presto rispetto al loro 1-0. E' stata un'illuminazione di Veronese, che ha segnato dalla sinistra con un colpo di esterno sul secondo palo. Noi ci abbiamo messo impegno, facendo una partita di sacrificio a centrocampo. Il Ruda aveva ripartenze veloci e sapeva sfruttare le seconde palle sui calci d'angolo da noi battuti. Teneva il suo numero sette, Marconato, largo sulla destra perchè era bravo a partire con le sue sgroppate e così ci ha fatto l'1-0, non venendo contrastato efficacemente sulla velocità dopo un nostro corner. Alla fine è arrivato un buon punto, che serve al nostro obiettivo di salvezza tranquilla. Ora avremo il recupero di mercoledì col Primorec, poi andremo sabato a Domio e speriamo di continuare a muovere la classifica”.

Vincenzo De Sio (allenatore del Primorec): “Sono tre punti pesanti, arrivati alla fine e sono felice per questa prima vittoria e per avento vinto in casa. Trebiciano deve diventare il nostro fortino. E' stata una bella partita combattuta. Anche loro sono stati bravi, erano ben messi in campo. Noi tecnicamente eravamo superiori e abbiamo cercato di giocare veloci palla a terra come voglio. Abbiamo fatto un po' più noi, ma la Serenissima farà un buon campionato. Ha lottato e onorato il campo. Noi non bene bene, ma benino. Per assurdo abbiamo giocato meglio l'altra domenica, pur perdendo 3-0 con l'Isontina”.

Massimo Laudani

 @RIPRODUZIONE RISERVATA

Tutti i campionati Regionali in DIRETTA LIVE!
Scarica gratuitamente la nuova App ItaliaGol 

Link per Android
Clicca qui

Link per Apple
Clicca qui


Con la APP di FRIULIGOL sul tuo smartphone, oltre a leggere le news pubblicate quotidianamente sul sito www.friuligol.it, trovi tutti i campionati del Friuli - Venezia Giulia, dalla Serie A, ai dilettamti  il calcio a 5, il campionato Carnico  gli amatori e tutto il calcio giovanile.
Con la APP puoi seguire la tua squadra e il tuo campionato in tempo reale. Aggiornamenti disponibili su Desk - Mobile.


http://i.imgur.com/WqvPRi6.jpg

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 09/10/2017
 

Altri articoli dalla provincia...


































Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,79507 secondi