Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Udine


PROMO B - Fortunato: il nostro Lizzi ce lo teniamo stretto

Il ds della Tarcentina è categorico: "Con Mauro andremo avanti anche in caso di retrocessione. Negli scontri salvezza abbiamo ottenuto risultati positivi"

Infastidito, arrabbiato, categorico e al tempo stesso scanzonato e sempre pronto alla battuta e a spianare il sorriso: è il Claudio Fortunato mattiniero che decide di replicare a un articolo uscito su un quotidiano che dava per traballante la panchina di Mauro Lizzi, timoniere della Tarcentina.
Fortunato, direttore sportivo dei canarini, non ci sta: "Non ci siamo mai sognati di mettere in discussione Mauro, che sta lavorando benissimo e gode della totale fiducia di società e squadra. Dico di più: se quest'anno dovesse andar male, sarà lui a guidarci in Prima categoria". 
Il tecnico non è in discussione, dunque, e il bilancio delle prime cinque giornate di campionato non è poi, a ben vedere, così negativo: "Con Primorje e Pro Gorizia abbiamo subito sconfitte pesanti ma prevedibili, visto che abbiamo affrontato due autentiche corazzate. La battuta d'arresto col Tolmezzo è maturata nel finale e l'incontro è stato molto equilibrato, mentre nelle gare con avversarie dirette per la salvezza abbiamo ottenuto una vittoria a spese della Pro Romans e un pareggio con il Sistiana. Non c'è, dunque, nessun motivo concreto per mettere addirittura in discussione Lizzi, alle prese con un gruppo di ragazzi giovani che deve prendere le misure alla categoria, senza contare il capitolo infortuni che ci sta penalizzando non poco dato che abbiamo già perso per tutto il campionato Del Pino e Cangiano, e non ancora recuperato Barreca, toccato duro all'esordio da un giocatore del Tolmezzo. A ciò si è aggiunto il guaio accusato da Mansutti, morso dal cane a un polpaccio e, quindi, costretto a saltare la gara col Sistiana". 
Claudio Fortunato spegne così sul nascere ogni illazione: "Lizzi ha accettato la sfida e noi ce lo teniamo stretto". 
 

 @RIPRODUZIONE RISERVATA

Tutti i campionati Regionali in DIRETTA LIVE!
Scarica gratuitamente la nuova App ItaliaGol 

Link per Android
Clicca qui

Link per Apple
Clicca qui


Con la APP di FRIULIGOL sul tuo smartphone, oltre a leggere le news pubblicate quotidianamente sul sito www.friuligol.it, trovi tutti i campionati del Friuli - Venezia Giulia, dalla Serie A, ai dilettamti  il calcio a 5, il campionato Carnico  gli amatori e tutto il calcio giovanile.
Con la APP puoi seguire la tua squadra e il tuo campionato in tempo reale. Aggiornamenti disponibili su Desk - Mobile.


http://i.imgur.com/WqvPRi6.jpg

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 11/10/2017
 

Altri articoli dalla provincia...


































Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 1,15192 secondi