Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Pordenone


SERIE B - Domani l'esordio del Maccan: assalto al Rovereto

Comincia l'avventura nel nuovo campionato della formazione di Bovolenta: Dindo la piacevole novità. Il tecnico:"Non sarà un debutto facile, non ci conosciamo a vicenda. Comunque, abbiamo ottime possibilità di far risultato". Appello ai tifosi


Maccan-Olympia, via al countdown: il punto della vigilia

Vigilia scalpitante, in casa Maccan Prata. Domani alle 16, infatti, scatterà il campionato di serie B, segnato dall’esordio assoluto in categoria del team giallonero. Di fronte al team di Paolo Bovolenta, l’Olympia Rovereto, matricola trentina e concorrente diretta alla salvezza.

L’obiettivo, insomma, sono i tre punti, per cominciare al meglio di fronte a un pubblico che, fra appassionati e incuriositi, si preannuncia delle grandi occasioni. Entrambe le squadre provengono da una sconfitta alla prima in Coppa Italia: 1-3 il Maccan a Mestre, 0-14 l’Olympia a Padova. «Domani finalmente si vedrà il Maccan in serie B – esordisce mister Bovolenta –. Ce la giocheremo con una squadra con cui non ci conosciamo a vicenda: ci conosceremo sul campo».
Poi il tecnico continua l’analisi del prepartita, predicando umiltà e concentrazione. «Certamente non sarà un esordio facile – avverte –, e avendo già assaggiato in Coppa e in amichevoli squadre di serie B lo sappiamo; però ciò non toglie che abbiamo ottime possibilità di portare a casa un risultato utile. Anche gli avversari, probabilmente, avranno lo stesso pensiero. Le amichevoli, però, sono finite e già da domani è tempo dei tre punti».
Tra le novità, domani potrebbe esserci l’esordio dell’under-19 Dindo, grande protagonista nel trionfo della selezione nel torneo triangolare di domenica scorsa con Luparense e Canottieri Belluno. Quanto alla terna, a dirigere l'incontro saranno Gianmarco Laggia di Mestre e Daniel Fior di Castelfranco Veneto, coadiuvati dalla cronometrista Giulia Fedrigo di Pordenone. Intanto la società rinnova l’invito a tutta la cittadinanza di Prata di Pordenone e non solo, affinché la cornice di pubblico possa essere la più numerosa possibile. L’ingresso, come sempre, sarà gratuito, e sugli spalti ci sarà anche l’intero settore giovanile. Si prospetta, in parole povere, un gran pomeriggio di futsal.

 @RIPRODUZIONE RISERVATA

Tutti i campionati Regionali in DIRETTA LIVE!
Scarica gratuitamente la nuova App ItaliaGol 

Link per Android
Clicca qui

Link per Apple
Clicca qui


Con la APP di FRIULIGOL sul tuo smartphone, oltre a leggere le news pubblicate quotidianamente sul sito www.friuligol.it, trovi tutti i campionati del Friuli - Venezia Giulia, dalla Serie A, ai dilettamti  il calcio a 5, il campionato Carnico  gli amatori e tutto il calcio giovanile.
Con la APP puoi seguire la tua squadra e il tuo campionato in tempo reale. Aggiornamenti disponibili su Desk - Mobile.


http://i.imgur.com/WqvPRi6.jpg

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 06/10/2017
 

Altri articoli dalla provincia...


































Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,78073 secondi