Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Pordenone


SERIE C - Gerardi trova il pari, che vale comunque la vetta

Un errore di Perilli regala il vantaggio all'Albinoleffe. Il Pordenone soffre l'aggressività dei lombardi


Una serata non facile per il Pordenone di Leonardo Colucci contro l’Albinoleffe, che si conferma una delle squadre più ostiche della storia recente dei ramarri. Formazione aggressiva, dotata di corsa e tignosa, che nella passata stagione fu una delle poche squadre ad uscire dal doppio confronto imbattuta. Riscrivendo il copione anche oggi i lombardi mettono in serio pericolo l’imbattibilità stagionale del Pordenone concendendo poco e sfruttando una delle poche chance concesse dalla difesa friulana. Ad onor del vero la rete inziale dei bergamaschi è stata una gentile concessione del portiere Perilli, incerto nell’uscita sul colpo di testa di Kouko.
Dopo lo svantaggio la gara cambia inerzia con la meta campò dei padroni di casa presidiata costantemente da Stefani e compagni, ma con scarsa vena sottoporta. Una punizione di Burrai bloccata a terra dal portiere e una botta di Ciurria dal limite, alzata sopra la traversa dal numero 1 di casa, sono le uniche conclusioni pericolose degne di nota.
Il meritato pareggio arriva poco prima del fischio intermedio: Burrai scodella una punizione verso il centro dell’area, Bassoli tocca di testa verso Gerardi che batte Coser.
Dopo il rientro in campo, il Pordenone cerca con maggior continuità la via del gol, ma è costretto a guardarsi alle spalle per le veloci ripartenze della squadra locale. La gara resta in equilibrio ed agonisticamente intensa. Nemmeno i cambi scuotono l’equilibrio che rimane tale fino al triplice fischio finale del direttore di gara.
Pordenone che torna a casa con un punto che le permette di rimanere in vetta a braccetto con la Sambendettese e conservare lo zero nella casella delle sconfitte.

ALBINOLEFFE  - PORDENONE 1-1  
Gol: 13′ pt Kouko, 43′ Gerardi

ALBINOLEFFE: Coser; Zaffagnini, Gavazzi, Scrosta; Gonzi, Agnello, Sbaffo, Giorgione, Gelli (46′ st Mondonico); Kouko (38′ st Nichetti), Ravasio (13′ st Sibilli). A disp.: Esposito, Gusu, Coppola, Cotroneo, Di Ceglie, Colombi. All. Alvini

PORDENONE: Perilli; Formiconi, Stefani, Bassoli, De Agostini; Misuraca, Burrai, Lulli (44′ st Raffini); Ciurria (34′ st Martignago), Magnaghi (13′ st Sainz-Maza); Gerardi. A disp.: Zommers, Parodi, Buratto, Berrettoni, Pellegrini, Silvestro, Nunzella, Danza. All. Colucci

ARBITRO: Pasciuta di Agrigento. Assistenti: Bruni e Lillo di Brindisi.

NOTE: ammoniti Scrosta, Gavazzi, Ciurria e Lulli. Angoli 0-2. Recupero: pt 1′; st 3′.

 @RIPRODUZIONE RISERVATA

Tutti i campionati Regionali in DIRETTA LIVE!
Scarica gratuitamente la nuova App ItaliaGol 

Link per Android
Clicca qui

Link per Apple
Clicca qui


Con la APP di FRIULIGOL sul tuo smartphone, oltre a leggere le news pubblicate quotidianamente sul sito www.friuligol.it, trovi tutti i campionati del Friuli - Venezia Giulia, dalla Serie A, ai dilettamti  il calcio a 5, il campionato Carnico  gli amatori e tutto il calcio giovanile.
Con la APP puoi seguire la tua squadra e il tuo campionato in tempo reale. Aggiornamenti disponibili su Desk - Mobile.


http://i.imgur.com/WqvPRi6.jpg

Print Friendly and PDF
  Scritto da Gianpaolo Leonardi il 15/10/2017
 

Altri articoli dalla provincia...








SABATO - Mamma mia che anticipi!

Sarà uno dei sabati più pirotecnici dell'anno quello che bussa alla porta e che manderà in scena gli anticipi della dodicesima d'andata (decima per la Terza). Tante le...leggi
23/11/2017


























Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,87924 secondi