Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Pordenone


PROMO A - A Fiume è tempo di scontro al vertice

Settimo turno frizzante. Esordio di Nardin sulla panca del San Quirino. Anticipo serale a Camino, ospite il Torre

Fiume Veneto campo prinicipale per la sfida di lusso tra i padroni di casa e il Flaibano. Le uniche due squadre imbattute del girone A, che guidano la classifica appaiate a quota 16 punti. La truppa di Alessandro Giavon sfida l’undici udinese, capace di vincere nove delle 10 gare fin qui disputate tra campionato e Coppa, pareggiando soltanto alla prima di campionato con il Casarsa. “Noi vogliamo stare in alto e a mio parere abbiamo ancora ampi margini di miglioramente”, cosi Allessandro Giavon presenta il big match. “ E’ una sfida importante, ma non determinante, molte squadre possono rientrare in gioco. Credo che tra un mesetto si potrà fare un primi bilancio sulle reali candidate al salto di categoria.” Guarda interessato all’incrocio il Pravisdomini del tecnico Claudio Colletto, impegnato sul campo del Sesto Bagnarola. Quattro vittorie in sei gare sono un buon biglietto da visita per gli arancioblù, decisi a continuare la marcia. Lo scorso anno la partenza fu disastrosa, ma da dicembre e dopo l’arrivo del nuovo tecnico per il Pravis è iniziata un’altra era.
Aprirà il turno l’anticipo serale (ore 19.,30) tra Camino e Torre, incontro che riguarda sia la parte alta che i bassifondi. Si sfidano due squadre frizzanti, ma con diversi momenti di rendimento. Il Camino, gaurda ai piani alti e con Pagnucco in panchina ha raggiunto degli ottimi standard di gioco contro un Torre, che viaggia a singhiozzo, tra prestazioni buone in tarsferta e ripetuti capitomboli in casa. Quando troverà l’equilibrio, potrebbe rivelarsi la squadra pimpante dello scorso anno. Altra rotonda con svolta verso l’alto, si gioca a Santamaria, dove arriva con tanta speranza la Sanvitese. Il 4 – 0 rifilato al San Quirino ha ridato energia ad Arcaba e soci, che guardano con un velato interesse ai piani alti. Il Casarsa vuole accorciare le distanze dalle prime per non perdere troppo terreno, per farlo dovrà battera a domicilio un tenace Gonars, che cerca con tutte le forze di tenere distante la zona rossa. San Quirino-Corva segna l’esordio di Michele Nardin sulla panchina del San Quirino e in Promozione. La peggiore partita per invertire la rotta dei templari contro gli azzanesi, reduci dal primo successo stagionale e fin qui formazione che ha sempre venduto la propria pelle a caro prezzo, Interessanti  le sfida tra il redivivo Porcia e il tonico Vivai Rauscedo e tra il Prata Falchi e la Spal Cordovado, con in palio punti pesanti,

 @RIPRODUZIONE RISERVATA

Tutti i campionati Regionali in DIRETTA LIVE!
Scarica gratuitamente la nuova App ItaliaGol 

Link per Android
Clicca qui

Link per Apple
Clicca qui


Con la APP di FRIULIGOL sul tuo smartphone, oltre a leggere le news pubblicate quotidianamente sul sito www.friuligol.it, trovi tutti i campionati del Friuli - Venezia Giulia, dalla Serie A, ai dilettamti  il calcio a 5, il campionato Carnico  gli amatori e tutto il calcio giovanile.
Con la APP puoi seguire la tua squadra e il tuo campionato in tempo reale. Aggiornamenti disponibili su Desk - Mobile.


http://i.imgur.com/WqvPRi6.jpg

Print Friendly and PDF
  Scritto da Gianpaolo Leonardi il 20/10/2017
 

Altri articoli dalla provincia...








SABATO - Mamma mia che anticipi!

Sarà uno dei sabati più pirotecnici dell'anno quello che bussa alla porta e che manderà in scena gli anticipi della dodicesima d'andata (decima per la Terza). Tante le...leggi
23/11/2017


























Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,79779 secondi