Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Pordenone


PRIMA A - Un Bel (llitto) Vajont trionfa a Fagagna. Diana in cielo

Partita d’altri tempi a Ceolini, con il Ragogna vittorioso per 5-4. Imprese di Vallenoncello e Rive

Una giornata da ricordare. Sei vittorie sterne su 8 gare, con soltanto Maniagolibero e San Daniele capaci di onorare il fattore campo. La vittoria più importante ai fini dell’altissima classifica la conquista il Vajont di Giovanni Mussoletto a Fagagna, contro gli imbattutti uomini di Pino Cortiula. Un successo che rimescola le carte del girone, arrivato con un gol di Bellitto, l’uomo più esperto a disposizione dell’ex tecnico del Sarone Caneva. Vince, dunque il miglior attacco del girone (19) contro la miglior difesa e ridà sale ad un raggruppamento, che pareva ormai nelle mani dei rossoneri udinesi.
Il secondo successo fondamentale per il podio arriva da Dignano, dove la cura Piva per i biancoverdi del Tagliamento non sortisce effetti contro un Diana, sempre più lanciato. Di Varutti e Carlos le reti decisive. Salgono le quotazioni nel borsino del campionato di Ragogna e Union Rorai. I ragazzi terribili di Giampietro Crapiz, al termine di una gara pazza, hanno la meglio sul Ceolini per 5-4. Novanta minuti all’insegna di prodezze ed errori, complice un pomeriggio fallimentare per le difese. Il Ceolini ci mette ardore e anima, ma non bastano.
Da quando è arrivato sulla panchina dell’Union Rorai, Andrea Biscontin, ha invertito la marcia.rigerando la squadra purliliese. Sul campo della Tilaventina i suoi scaricano rabbia e tecnica per 4 volte, rendendo inutile la rincorsa sanvitese.
Seconda vittoria di fila per il Maniagolibero, che pare aver trovato le giuste alchimie dopo una partenza a singhiozzo. Basta un gol di Rosa Gobbo nel primo tempo per fiaccare un buon Bannia.
Terzo sigillo in campionato per il Vallenoncello, il secondo lontano da casa, corsaro a Martignacco per 3 – 1. Pordenonesi vittoriosi in rimonta dopo il gol iniziale dei padroni di casa con Nobile, a segno con Benedetto (doppietta) e Romanet.
Nello show delle scorribande esterne si aggrega anche il redivivo Rive D’Arcano, che alla viglia del derbissimo con il San Daniele, travolge l’Unione Smt.
Il San Daniele conquista tre punti importanti contro il Barbeano, acciuffando i rivali odierni, presentadosi alla super sfida del prossimo turno con il morale alle stelle.



https://i.imgur.com/o8kEPRq.jpg

  @RIPRODUZIONE RISERVATA

Tutti i campionati Regionali in DIRETTA LIVE!
Scarica gratuitamente la nuova App ItaliaGol 

Link per Android
Clicca qui

Link per Apple
Clicca qui


Con la APP di FRIULIGOL sul tuo smartphone, oltre a leggere le news pubblicate quotidianamente sul sito www.friuligol.it, trovi tutti i campionati del Friuli - Venezia Giulia, dalla Serie A, ai dilettamti  il calcio a 5, il campionato Carnico  gli amatori e tutto il calcio giovanile.
Con la APP puoi seguire la tua squadra e il tuo campionato in tempo reale. Aggiornamenti disponibili su Desk - Mobile.


http://i.imgur.com/WqvPRi6.jpg

Print Friendly and PDF
  Scritto da Gianpaolo Leonardi il 22/10/2017
 

Altri articoli dalla provincia...

















TERZA A - Buffon chi?

Si chiama Gianni Siddi, è nato il 24 giugno del 1968 e, scaramanzia a parte e calcolatrice alla mano, la prossi...leggi
22/11/2017

















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,81398 secondi