Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Pordenone


ALLIEVI PN - Aviano e Sesto Bagnarola scappano, il Porcia risale

Zanatta e Francetti su rigore regalano la vittoria della capolista a Maniago. Il Codroipo a riposo

Tre successi interni e tre in trasferta nella sesta giornata del girone provinciale Allievi di Pordenone. Al comando del girone rimane il Calcio Aviano, subito ripresosi dopo il passo falso del turno precedente, conquistando la posta in palio a Maniago sponda Ricreatorio. Gara fisica, con i ragazzi bianconeri di casa abili a sfruttare la miglior prestanza nella zona nevralgica del campo, per incidere sul match. Con il passare dei minuti sono perà i ragazzi di Massimo Zoni a intensificare la manovra e spadroneggiare sulle corsie laterali, trovando il meritato pareggio al 15’ con la rete del vantaggio siglata da Zanatta. Passano soltanto 7’ e l’undici di casa rimette in equilibrio le sorti: rapida ripartenza tramutata in gol. La gara rimane vivace, con continui rovesciamenti difronte, fino all’episodio che sbilancia la gara. Sgroppata di Francetti sulla fascia destra con destinazione area di rigore: qui un sandwich di due avversari gli blocca la corsa, inducendo i l direttore di gara a fischiare la massima punizione. Dal dichetto lo stesso Francetti, supera il numero 1 maniaghese. Nella ripresa il Ricreatorio prova a ristabilire l’equilibrio, anche dopo essere rimasto in dieci uomini, ma l’occasione migliore capita sui piedi del giallonero Lenardon, lesto a presenatrsi davanti al portiere, ma meno bravo nella conclusione che termina sul palo.
A braccare la volpe in fuga è il Sesto Bagnarola, battagliero e vittorioso, seppur a fatica, contro il coriaceo Polcenigo Budoia. I sestesi dopo il blitz in casa della capolista conquistano tre punti fondamentali per rimanere ad una sola lunghezza dalla vetta, rimanendo imbattuti e coqnuistando i lsesto risultato utile consecutivo.
Matteo De Nobili e Matteo Filippetto griffano la vittoria esterna del Porcia sul campo del Maniago, la seconda stagionale, la prima lontano da casa. I purliliesi ricominciano a vedere la luce dopo una partenza difficile, con il lavoro tecnico  che comincia a dare i suoi frutti.
La terza scorribanda è messa a segno dal Futuro Giovani sul campo del Corva. Un tre a zero che non ammette discussioni e lancia i ragazzi di Prata nella pancia del gruppo.
Sul terzo gradino del podio rimane ancorato il San Odorico. I sacilesi, dopo l’ottima prove contro la capolista, non lasciano scampo al Gravis, collezionando la terza vittoria nelle ultime quattro gare.
Non basta un gol di Daniele Facca all’Unione Smt per uscire indenna dal sintetico di Viale Grigoletti a Pordenone, casa del Don Bosco.Gli arancioneri di casa imprimono ottime accellerazioni alla gara e accumulano tre punti fondamentali per rimanere aggrappati alla zona podio.

 @RIPRODUZIONE RISERVATA

Tutti i campionati Regionali in DIRETTA LIVE!
Scarica gratuitamente la nuova App ItaliaGol 

Link per Android
Clicca qui

Link per Apple
Clicca qui


Con la APP di FRIULIGOL sul tuo smartphone, oltre a leggere le news pubblicate quotidianamente sul sito www.friuligol.it, trovi tutti i campionati del Friuli - Venezia Giulia, dalla Serie A, ai dilettamti  il calcio a 5, il campionato Carnico  gli amatori e tutto il calcio giovanile.
Con la APP puoi seguire la tua squadra e il tuo campionato in tempo reale. Aggiornamenti disponibili su Desk - Mobile.


http://i.imgur.com/WqvPRi6.jpg

Print Friendly and PDF
  Scritto da Gianpaolo Leonardi il 31/10/2017
 

Altri articoli dalla provincia...


































Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,80408 secondi