Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Pordenone


BERRETTI - Toffolini, gol importante. Cociani non basta

La Triestina passa in vantaggio, ma subisce il ritorno veemente del Padova. Clamorosa impresa del fanalino Mestre con l'Inter


Si salva nei minuti finali il Pordenone a Vicenza, dopo aver patito l’irruenza dei biancorossi di Zanin, nel corso del primo tempo e nella ripresa quando la rete del centrocampista Forte, ha sbloccato il risultato. Ma quando la gara sembrava aver preso una piega negativa per i colori neroverdi, ci ha pensato  l’attaccante classe 1999, Luca Toffolini, svezzato nel vivaio arancione dell’Ol3 dall’attuale allenatore della prima squadra Ernesto Candon. Dopo aver debuttato in prima squadra, proprio nel match di coppa Italia contro il Vicenza, al suo terzo anno in riva al Noncello, sigla una rete decisiva per evitare la seconda sconfitta consecutiva dopo quella patita contro l’Inter.
Sconfitta interna per la Triestina, passata in vantaggio per prima ad inizio ripresa con Cociani, rimontata e battuta per 1–3 dal Padova. Protagonista di giornata per i biancoscudati veneti il centrocampista classe 1999 Othman Chajari, autore di due reti. Quando la gara era diventata in salita ed aver preso una brutta piega, in quanto, in precedenza, lo stesso giocatore sbagliava dal dischetto il possibile pareggio dei suoi. Ecco la svolta. Il Padova aveva il merito di rientrare subito in partita e al 12’ pareggiava con il primo gol di Chajari, che dopo aver saltato due uomini scaricava un gran sinistro dal limite dell’area; al 27’ Padova avanti con Gerthoux, che fraseggiava con Telesi, entrava in area e batteva il portiere. A due minuti dal 90’ arrivava anche il tris, con Chajari che segnava ancora da fuori, questa volta di destro.
Nel quinto turno spicca l’incredibile vittoria del fanalino di coda Mestre (0 punti) in casa dell’Inter (12) per 1–0.  Al Centro Sportivo "Paolo Borsellino" di Peschiera Borromeo la formazione nerazzurra parte con il piglio giusto e si rende spesso pericolosa, ma un po' di sfortuna e la bravura del portiere veneto negano in diverse situazioni la gioia del gol ad Adorante, Pelle ed Esposito. Nella seconda frazione di gara calano i ritmi e la formazione mestrina è cinica nel trasformare il rigore concesso dall'arbitro alla mezz'ora; l'Inter reagisce e sfiora il pareggio con Russo (palo) ed Esposito, ma nonostante le occasioni da rete create non riesce a riequilibrare il match e ribaltare il risultato.

https://i.imgur.com/JnbnXqK.jpg

VICENZA - PORDENONE 1 – 1
Gol: st 3’ Forte (V), 39’ Toffolini (P)

VICENZA: Dalla Valle, Zuddas, Addolori, Sbrissa, Sacchetto, Bozzato (st 43’ Yeboah), Okoli, Tardivo, Paiolo, Meneghetti, Forte (st 36’ Mazzaretto). All. Zanini.

PORDENONE: Mason, Castellet, Facchinutti, Battilana, Pramparo, Peressutti, Del Fabbro (st 26’ Corò), Bettiol (st 15’ Rizzetto), Zannier, Consorti, Beltrame (st 15’ Toffolini). All. Cristante.

ARBITRO: Tiozzo di Chioggia.

NOTE: ammoniti Zuddas, Sbrissa e Peressutti.

 @RIPRODUZIONE RISERVATA

 

Tutti i campionati Regionali in DIRETTA LIVE!
Scarica gratuitamente la nuova App ItaliaGol 

Link per Android
Clicca qui

Link per Apple
Clicca qui


Con la APP di FRIULIGOL sul tuo smartphone, oltre a leggere le news pubblicate quotidianamente sul sito www.friuligol.it, trovi tutti i campionati del Friuli - Venezia Giulia, dalla Serie A, ai dilettamti  il calcio a 5, il campionato Carnico  gli amatori e tutto il calcio giovanile.
Con la APP puoi seguire la tua squadra e il tuo campionato in tempo reale. Aggiornamenti disponibili su Desk - Mobile.


http://i.imgur.com/WqvPRi6.jpg

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 13/11/2017
 

Altri articoli dalla provincia...


































Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,82199 secondi