Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Pordenone


COPPA ECCELLENZA - Vittore ancora in finale. Puddu: indimenticabile!

L'attaccante colpisce al minuto 81' e il Torviscosa espugna Villotta ed elimina il Chions, atteso ora dallo scontro al vertice del campionato con il Lumignacco


Impresa! Il Torviscosa conquista la finale della coppa Italia di Eccellenza, che contenderà al San Luigi di Gi Sandrin (che la Coppa la vinse guidando il Vesna) in quel di Gemona. I biancazzurri stavolta non si sono fermati in semifinale come accadde un anno fa, quando a eliminarli fu in un doppio derby proprio il Cjarlins Muzane di Pino Vittore, il condottiero che sembra aver guarito nel giro di poche settimane la squadra di patron Midolini
Vittore, grande ex di giornata, potrà dunque riprovarci dopo la delusione patita a Manzano contro la Gemonese in apertura di 2017. Questa sera a Villotta, tana illuminata del Chions, il mister del Torviscosa ha affrontato la squadra in cui milita il figlio. Primi 20' a favore dei padroni di casa, che avrebbero potuto portarsi in avantaggio, poi seconda metà della frazione iniziale con gli ospiti vicini alla segnatura in tre occasioni. 
Nella ripresa, la possibile svolta, determinata dall'ingresso di Dimas, con il Chions che alzava il baricentro e costringeva Lestani e soci a difendersi piuttosto che a pensare di attaccare. 
Alla fine, dopo 170' più spiccioli di grande equilibrio e intensità, è stato però il Torviscosa a trovare lo spunto vincente. Correva il minuto 81 quando Lorenzo Puddu con precisione e freddezza ha battuto imparabilmente Nardoni, consegnando alla formazione della Bassa il via libera per Gemona. 
Puddu protagonista e finalizzatore degli sforzi compiuti da tutta la squadra, che s'è dovuta superare per tenere a bada la formazione di Lenisa, ancora più temibile sotto l'aspetto fisico su un campo pesante come quello che stasera ha ospitato il match. 
Ed è proprio Lorenzo il Magnifico che racconta le emozioni di questo successo: "Abbiamo vissuto una serata difficile e insieme bellissima, che non dimenticheremo. Ci tenevamo da matti a qualificarci per la finale che avevamo già sfiorato 12 mesi orsono. La partita è stata maschia, tesa, sapevamo che non potevamo permetterci errori, siamo sempre rimasti concentrati e determinati. Il gol? E' nato da un'accelerazione di Pavan sulla destra con successivo cross al limite dell'area; qui Borsetta è stato bravissimo, il suo velo mi ha messo nella condizione di concludere da posizione favorevole: non potevo fallire un'occasione del genere. Vittore? E' molto preparato, studia le avversarie nei minimi particolari, in campo cerchiamo di mettere in pratica quello che ci chiede. Non è un sergente di ferro, è aperto, disponibile al dialogo...". 

Il Torviscosa si regala l'opportunità di dare l'assalto al trofeo, il Chions dovrà subiro ricompattarsi e superare la delusione di questa sera: domenica  bussa infatti alla porta il big-match di campionato con il Lumignacco.  

CHIONS-TORVISCOSA 0-1
Gol: all'81' Puddu

CHIONS: Nardoni, De Cecco, Furlan, Bertoia, Battiston, Visintin, Zucchiatti, Baruzzini, Carniello, Urbanetto, Facca. A disposizione di Alessandro Lenisa: Franzin, Vittore, Vettoretto, Chimento, Disnan, Perfetto, Dimas. 
TORVISCOSA: Buso, Pertoldi, Colavetta, Deana, Zanon, Biasiol, Pavan, Goz, Puddu, Lestani, Corvaglia. A disposizione di Pino Vittore: Clocchiatti, Facca, Tuan, Godeas, Koci, Azizi, Borsetta. 

Arbitro: Marri di Cormons; assistenti Marcuzzi e Bellomo, entrambi della sezione di Udine. 

https://i.imgur.com/pyhDaF4.jpg

 @RIPRODUZIONE RISERVATA

https://i.imgur.com/bC5JSKJ.jpg

Tutti i campionati Regionali in DIRETTA LIVE!
Scarica gratuitamente la nuova App ItaliaGol 

Link per Android
Clicca qui

Link per Apple
Clicca qui


Con la APP di FRIULIGOL sul tuo smartphone, oltre a leggere le news pubblicate quotidianamente sul sito www.friuligol.it, trovi tutti i campionati del Friuli - Venezia Giulia, dalla Serie A, ai dilettamti  il calcio a 5, il campionato Carnico  gli amatori e tutto il calcio giovanile.
Con la APP puoi seguire la tua squadra e il tuo campionato in tempo reale. Aggiornamenti disponibili su Desk - Mobile.


http://i.imgur.com/WqvPRi6.jpg

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 08/11/2017
 

Altri articoli dalla provincia...


































Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,80640 secondi