Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Udine


PRIMA C - Serenissima e Aquileia segnano all'ultimo secondo...

Michele Miano parta in vantaggio la squadra di Baulini, che nella ripresa soffre la pressione dei patriarchini, che acciuffano l'1-1 al 95' con Cecon. Goat: risultato giusto


Pareggio. Il terzo di fila per l'Aquileia, che in dieci turni ha subito un solo ko, il primo casalingo per la Serenissima, che a Pradamano ha conquistato il grosso dei suoi risultati positivi. 
Mastica amaro la formazione di Baulini, agganciata al 95' dai patriarchini sull'1-1. E' anche vero che i giallorossi avevano anche loro segnato all'ultimo secondo utile, ma del primo tempo, colpendo con Michele Miano
Pareggio che ci sta, comunque: un tempo a testa, quello iniziale con una Serenissima più spigliata e convinta, la ripresa all'insegna di un'Aquileia padrona del campo, mentre i padroni di casa non sono riusciti a finalizzare qualche contropiede potenzialmente letale. 
Il presidente ospite, Paolo Goat, conferma: "Primo tempo così così, soffrendo a centrocampo l'aggressività avversaria; avevamo qualche assenza, non è stato semplice trovare gli equilibri tra i reparti. Quel gol subito allo scadere era evitabile, sull'azione ci abbiamo messo del nostro. Nel secondo tempo i ragazzi hanno schiacciato la Serenissima nella sua trequarti e la pressione è diventata assedio negli ultimi 20', quando i giallorossi sono restati in dieci per un'espulsione. Allo scadere siamo riusciti a segnare l'1-1, con Cecon, il faro del nostro attacco. Il gol? Lancio lungo di Clementin per Casasola, scarico all'indietro per Cecon, che dal limite dell'area ha lasciato partire un diagonale potente e preciso. Francamente, considerando il volume di gioco prodotto nella seconda parte di gara, non meritavamo di uscire da Pradamano sconfitti".  

 @RIPRODUZIONE RISERVATA

https://i.imgur.com/X4AnXc4.jpg

Tutti i campionati Regionali in DIRETTA LIVE!
Scarica gratuitamente la nuova App ItaliaGol 

Link per Android
Clicca qui

Link per Apple
Clicca qui


Con la APP di FRIULIGOL sul tuo smartphone, oltre a leggere le news pubblicate quotidianamente sul sito www.friuligol.it, trovi tutti i campionati del Friuli - Venezia Giulia, dalla Serie A, ai dilettamti  il calcio a 5, il campionato Carnico  gli amatori e tutto il calcio giovanile.
Con la APP puoi seguire la tua squadra e il tuo campionato in tempo reale. Aggiornamenti disponibili su Desk - Mobile.


http://i.imgur.com/WqvPRi6.jpg

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 11/11/2017
 

Altri articoli dalla provincia...


































Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,86410 secondi