Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Pordenone


PROMO A - Buon Corva, ma non basta: ci sono Vriz e Corazza

Due volte in vantaggio i padroni di casa, si fanno raggiungere. Il capitano di Da Pieve, trascina i suoi al pareggio. Tante le assenze da una parte e dall’altra. Owosu nuovo attaccante in arrivo per i padroni di casa

Finisce in parità e il Corva rimanda ad altra data i progetti di lasciare l’ultimo posto della classifica, anche se il punto serve per agguantare il Santamaria. La squadra di Giuseppe Geremia, priva di due pedine fondamentali , come Cimpello e Cataruzza, ritrova Antwi dopo la squalifica, ma il peso delle assenze non è facilmente colmabile.
Risponde l’undici di Da Pieve, privo di Zambon (squalificato), Celanti e Missale. La prima frazione è piuttosto monotona, nonostante la determinazione, il gioco è farraginoso, con il Corva che crea l’occasione migliore sfruttando una vampata attorno alla mezzora, con Vitali, che invece di concludere verso la porta, da ottima posizione, veste i panni dell’ altruista, servendo la sfera verso Antwi, il quale contrastato da un avversario, non trova ne coordinazione ne palla, con Zarotti che ringrazia.
Gara maschia, non cattiva, condita da molte imprecisioni nelle rispettive cabine di regia. Nella ripresa inizia a piovere e piovono anche i gol. Al 10’ apre le danze Lococciolo, furbo e preciso a sfruttare l’assist del portiere ospite Zarotti. Il nr. 1 raccoglie la sfera nella propria area, la mette a terra volontariamente e si spinge fuori dall’area per rinviarla, ma l’impatto con la palla non è dei migliori e serve inavvertitamente il nr. 10 di casa, che con un pallonetto dalla lunga distanza, trova la porta sguarnita, riuscendo a gonfiare la rete.
La gara decolla: i purliliesi non ci stanno e iniziano le operazioni di assalto. Vriz e Isteri prendono per mano i compagni e dopo un continuo tambureggiamento trovano il pari con il proprio capitano. Il pareggio non abbatte i biancocelesti, bravi per generosità e determinazione a ripendersi il vantaggio quattro minuti più tardi con un penalty realizzatoda Antwi tra gli applausi della tifoseria di casa, decretato per un fallo del portiere di casa.
Gioia, smorzata sessanta secondi dopo, quando Corazza, con le ultime energie a disposizione, riesce a rimettere nuovamente il pallone alle spalle di Pezzutti, dopo un flipper in area, evitando la sconfitta.
Un peccato per i biancocelesti di casa, che avrebbero meritato i tre punti, penalizzati anche dall'occasionissima non sfruttata da Lococciolo a tu per tu con Zarotti, nel calcio chi sbaglia paga.
nel dopo gara la società del Corva ha comunicato di aver tesserato l'attaccante Owosu, ex portacolori del Sarone Caneva. L'ariete offensivo che potrebbe essere a disposizione già da domenica prossima.

Al termine amareggiato Norman Giacomin presidente del Corva: "Siamo vivi, ma allo stesso tempo amareggiati per non aver tenuto il risultato e conquistato i tre punti. Ripartiamo mettendoci al lavoro, in attesa di avere a disposizione il nuovo arrivato Owosu, in grado di darci ancor più peso in attacco".

 

CORVA – PORCIA 2 – 2
Gol: st. 10’ Lococciolo (C), 40’ Vriz (P), 44’ rig. Antwi (C), 45’ Corazza (P)

CORVA: Pezzutti, Polesel, Bortolin, Piccolo, Bortolussi, Furlanetto, Arabia (Avesani), Coulibaly, Antwi, Lococciolo (Scandurra), Vitali (Papaiz). All. Geremia

PORCIA: Zarotti, Dal Cin, Gerolami (Della Gaspera), Dalla Torre (Gangi), Pezzot, Faggian, Tawiah (Luvisotto), Corazza, Barka, Vriz, Isteri. All. Da Pieve

ARBITRO: Pizzamiglio di Cormons

NOTE: Angoli 6-6, Ammoniti: Furlanetto, Arabia e Lococciolo per il Corva,.Dal Cin, Corazza e Vriz per il Porcia.

Gianpaolo Leonardi


 @RIPRODUZIONE RISERVATA

Tutti i campionati Regionali in DIRETTA LIVE!
Scarica gratuitamente la nuova App ItaliaGol 

Link per Android
Clicca qui

Link per Apple
Clicca qui


Con la APP di FRIULIGOL sul tuo smartphone, oltre a leggere le news pubblicate quotidianamente sul sito www.friuligol.it, trovi tutti i campionati del Friuli - Venezia Giulia, dalla Serie A, ai dilettamti  il calcio a 5, il campionato Carnico  gli amatori e tutto il calcio giovanile.
Con la APP puoi seguire la tua squadra e il tuo campionato in tempo reale. Aggiornamenti disponibili su Desk - Mobile.


http://i.imgur.com/WqvPRi6.jpg

Print Friendly and PDF
  Scritto da Gianpaolo Leonardi il 12/11/2017
 

Altri articoli dalla provincia...








SABATO - Mamma mia che anticipi!

Sarà uno dei sabati più pirotecnici dell'anno quello che bussa alla porta e che manderà in scena gli anticipi della dodicesima d'andata (decima per la Terza). Tante le...leggi
23/11/2017


























Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,79742 secondi