Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Pordenone


PORDENONE - Colucci: il sogno è realtà. Lovisa: straordinari

L'allenatore dei ramarri al settimo cielo dopo la vittoria sul Cagliari: «Questi ragazzi meritano di andare a San Siro, finora sono stati lì solo da spettatori»


“Complimenti ai ragazzi che hanno fatto una grandissima partita”. Le prime dichiarazioni di Leonardo Colucci dopo l'impresa di Cagliari, sono dedicate ai suoi giocatori che hanno espugnato la Sardegna Arena guadagnandosi gli ottavi di finale di coppa Italia.
Non sta nella pelle il tecnico pugliese: “I miei ragazzi meritano di andare a San Siro, finora sono stati lì solo in tribuna. Sono felice per la proprietà, per la gente di Pordenone, che ci ha seguito fin qui, entrare nella storia è sempre bello». Ci sarà tempo per pensare alla realtà della Serie C, oggi c'è da godersi l'impresa e un successo storico che regala al Pordenone la sfida contro l'Inter: «Noi cullavamo questo sogno, ho detto ai ragazzi e anche ai giocatori esperti che avevano l'occasione per calpestare il manto erboso di San Siro, gli ho detto di andarsi a divertire, di giocare spensierati e loro hanno interpretato bene la partita».
A chi gli chiede lumi sulla sua calma olimpica della sua  risponde sorridendo: "Dentro di me sono contentissimo. Noi stiamo vivendo una piccola favola, se giocassimo così sempre saremmo imbattibili”.
Prima della gara cosa ha detto ai ragazzi? “Di andare in campo a giocare in modo spensierato, loro hanno interpretato alla grande la gara. I ragazzi conoscevano bene il Cagliari, anche perchè anche loro giocano al fantacalcio… Ma abbiamo lavorato sull’aspetto mentale, dovevamo fare la partita della vita e sperare che il Cagliari non fosse al top».
Al telefono è raggiante anche il presidente Mauro Lovisa: “Emozione grandissima, un traguardo storico per noi e per la città, ora andremo alla Scala del calcio a portare il nostro cuore e le nostre emozioni. Un grande elogio al tecnico e alla squadra. Staordinariamente bravi”. 

Gianpaolo Leonardi

 @RIPRODUZIONE RISERVATA

Tutti i campionati Regionali in DIRETTA LIVE!
Scarica gratuitamente la nuova App ItaliaGol 

Link per Android
Clicca qui

Link per Apple
Clicca qui


Con la APP di FRIULIGOL sul tuo smartphone, oltre a leggere le news pubblicate quotidianamente sul sito www.friuligol.it, trovi tutti i campionati del Friuli - Venezia Giulia, dalla Serie A, ai dilettamti  il calcio a 5, il campionato Carnico  gli amatori e tutto il calcio giovanile.
Con la APP puoi seguire la tua squadra e il tuo campionato in tempo reale. Aggiornamenti disponibili su Desk - Mobile.


http://i.imgur.com/WqvPRi6.jpg

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 28/11/2017
 

Altri articoli dalla provincia...


































Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 1,00115 secondi