Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Trieste


COPPA TRIESTE - Il Divino Caffè sotto assedio resiste

La capolista soffre per domare la Scuola di Polizia e deve guardarsi da inseguitrici scatenate. Giornata all'insegna dei tanti gol; primo acuto per la Siderurgica Triestina


Il Divino Caffè deve soffrire per mantenere il più tre in vetta alla Coppa Trieste, torneo di calcio a sette per non tesserati. La capolista supera la Scuola di Polizia per 3-2 dopo che a metà gara si era sull'1-1. I primi in classifica portano a casa l'intera posta grazie a Kvasic, Stopar e Vrbetic, mentre i poliziotti trovano il bersaglio grosso con la doppietta di Miroddi.
Ancora appaiata in seconda posizione la coppia La Linda 2 e Ortofrutta Settanni. La prima compagine regola il team Le Barrettine per 7-2 (p.t. 2-1) con i centri di Luca Podgarski, Bostian Podgarski, Pislar (2), Zaric (2) e Babic. Sconfitti a referto due volte con Matelich.

Gli ortofrutticoli, dal canto loro, sconfiggono il Lama Titus per 5-3, rovesciando lo 0-3 (Golaboski, Miklavcic, Popov) registrato alla pausa di metà match. Mehmeti e i doppiettisti Rushiti e Arslani concretizzano la rimonta.
Ritrova il successo l'MNK Adria, che perciò resta a tre lunghezze dalla coppia seconda in graduatoria. La formazione di Capodistria ha ragione per 5-3 un Borders avanti per 1-2 all'intervallo e poi al traguardo in inferiorità numerica per l'espulsione di Sadio. Gli sloveni vengono trascinati dal loro bomber Gajovic, la cui tripletta viene accompagnata dagli acuti di Smitran e Cosic. Per il No Borders, invece, i marcatori sono Shakeer (2) e proprio Sadio.

Prima successo per la Siderurgica Triestina, che ha ragione per 12-4 (p.t. 8-3) del Trieste Calcio a sette. Vincitori a bersaglio con Sekou Haidara in quattro circostanze, con i triplettisti, Pizzamus e Kuniqi nonché con Coslovi e Alex Cherin. Sul versante opposto i realizzatori sono Iljazi (2), Xhyliqi e Zaharia.
Tante reti nelle altre due sfide: Cartubi-Bubbles 7-3 (p.t. 3-2: Naglein, 5 Budicin, Coslovich – 2 Toci, Kolshi) e Cherry Box24-Diodicibus Immobiliare 13-3 (Ferran, Grizon, Zerbo, 4 Perosa, 2 Huskic, 2 Maurizio Delgiusto, 2 Valter Delgiusto – Hrustanovic, Morea, Degoratis).

La classifica: Divino Caffè 21; La Linda2 e Ortofrutta Settanni 18; MNK Adria 15; Cherry Box24 e Autolavaggio Bubbles 12; Scuola di Polizia e Lama Titus 9; Cartubi 6; No Borders/Romi, Diodicibus Immobiliare, Le Barrettine e Siderurgica Triestina 3; Trieste Calcio a sette 0. 

Massimo Laudani

 @RIPRODUZIONE RISERVATA

Tutti i campionati Regionali in DIRETTA LIVE!
Scarica gratuitamente la nuova App ItaliaGol 

Link per Android
Clicca qui

Link per Apple
Clicca qui


Con la APP di FRIULIGOL sul tuo smartphone, oltre a leggere le news pubblicate quotidianamente sul sito www.friuligol.it, trovi tutti i campionati del Friuli - Venezia Giulia, dalla Serie A, ai dilettamti  il calcio a 5, il campionato Carnico  gli amatori e tutto il calcio giovanile.
Con la APP puoi seguire la tua squadra e il tuo campionato in tempo reale. Aggiornamenti disponibili su Desk - Mobile.


http://i.imgur.com/WqvPRi6.jpg

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 02/12/2017
 

Altri articoli dalla provincia...


































Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,80613 secondi