Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Gorizia


NONO TURNO - Calligaris salva la capolista. Gravo, partita stregata

Princi e i Bisiachi spaventano il Tecno Advance, che però si impone 4-3 grazie alla tripletta dell'ispirato fromboliere. Si riscatta il Pivo, ma i mamuli devono recitare il mea culpa. Gaggioli infrange la resistenza di Scarpone


Clamoroso non al Cibali bensì all'Angelicus Pastor... Non proprio ma quasi, perché il missile Tecno Advance ha rischiato grosso nella nona d'andata della Go in Gol Cup, soffrendo le pene dell'inferno contro i Bisiachi United, in crescita esponenziale. Partono indiavolati i Bisiachi, e tuonano con Fumis. La capolista risponde grazie a Calligaris, ma poi viene spinta nel tunnel dal micidiale uno-due firmato dal cecchino Princi
La Tecno Advance mantiene saldi i nervi e riannoda i fili del suo gioco, recuperando il risultato con un ispirato Calligars e grazie a Cevdek. Il primo tempo termina sul 3-3.
Nella ripresa il match continua a viaggiare sui binari dell'equilibrio, rotto dallo scatenato Calligaris, che firma la tripletta personale, trascinando la capolista a una affermazione complicata quanto importante contro un'avversaria che darà filo da torcere a tutte.

Si riscatta il Real Pivo, capace di domare 2-1 un troppo nervoso Atletico Gravo, che rimedia ben due espulsioni. I mamuli vanificano così il vantaggio realizzato da Pomella, subendo sempre nel primo tempo la risposta di Alaoui. Nella ripresa il Gravo spreca un rigore e poi si fa sorprendere di nuovo da Belrhiti Aloui per il 2 - 1 finale.

Infine, sorrido i Milf a spese del Bar Haus e anche il terzo match della serata termina con un gol di scarto, stavolta 3-2. Prima azione e i baristi vanno avanti con Bdiaco, che calcia solo in area e trova Zotti pronto ma sulla ribattuta di nuovo Brico insacca. Ribaltamento di fronte, Susic in area calcia ma nel contrasto con Princi la palla resta la e Denis Lorusso è il più lesto ad insaccare. Passano 3' e di nuovo Brisco insacca da fuori. Arena, imbeccato prima da Susic, conclude fuori e un minuto dopo, su suggerimento di Gaggioli, centra Scarpone. Al 22' Susic bombarda forte da fuori e dopo il palo e un tocco del numero 1 avversario la palla entra per il 2-2.
All'ultimo minuto Gambino si divora il vantaggio calciando sulla traversa solo in area con  Zotti a terra.
Nel secondo tempo si assistene a un monologo del Milf che però non riesce a segnare ancora con Arena che trova Scarpone ad opporsi col piede; poi è Gaggioli da fuori a fare la barba al palo. Pure Cristian Lorusso trova Scarpone pronto alla respinta, poi ci provano Gruden e due volte Calafiore ma senza fortuna. Al 20' finalmente è Gaggioli a trovare l'angolo giusto. Al 24 Gambino su suggerimento di Forchiassin sfiora il palo. Arrivano tre  punti d'oro e meritati per i Milf.

https://i.imgur.com/5yojXXk.jpg

 @RIPRODUZIONE RISERVATA

https://i.imgur.com/FCK7GAC.jpg

Tutti i campionati Regionali in DIRETTA LIVE!
Scarica gratuitamente la nuova App ItaliaGol 

Link per Android
Clicca qui

Link per Apple
Clicca qui


Con la APP di FRIULIGOL sul tuo smartphone, oltre a leggere le news pubblicate quotidianamente sul sito www.friuligol.it, trovi tutti i campionati del Friuli - Venezia Giulia, dalla Serie A, ai dilettamti  il calcio a 5, il campionato Carnico  gli amatori e tutto il calcio giovanile.
Con la APP puoi seguire la tua squadra e il tuo campionato in tempo reale. Aggiornamenti disponibili su Desk - Mobile.


http://i.imgur.com/WqvPRi6.jpg

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 05/12/2017
 

Altri articoli dalla provincia...


































Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,79328 secondi