Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Udine


PRIMA B - Il Palazzolo parte bene, poi... c'è tanta Torreanese

I giallorossi si impongono 2-0 sui viola di De Marco, apparsi non al meglio. Un espulso per parte, decidono Beuzer e Coceani


A fine gara è il presidente del Palazzolo, Roberto Buratto, a dare il segno di quello che è successo in campo: "Ho visto il mio Palazzolo sotto tono, oggi qualcosa non ha funzionato ed è arrivata la sconfitta".
Eppure l'inizio gara era stato promettente per i viola di De Marco che si intrufolavano nell'area della Torreanese con Nadalin e poco dopo si rendevano decisamente pericolosi con un colpo di testa di Zanirato. Ma tale partenza non aveva seguito anche perché i giallorossi di casa colpivano al primo vero affondo. Minuto 12: Scarbolo sulla trequarti vince un rimpallo e innesca Beuzer che dal limite dell'area beffa il portiere ospite nell'angolino basso. Pochi minuti dopo però Skocir viene espulso in maniera alquanto incredibile, ossia dopo un battibecco con un avversario che cade al terreno non si sa bene perché. Il Palazzolo non sa sfruttare il regalo e rischia anzi di capitolare di nuovo con il solito Beuzer che colpisce una traversa dopo aver dribblato due avversari e aver cannoneggiato verso la porta viola. Prima dell'intervallo si torna in parità numerica per il cartellino rosso che viene destinato a Domenighini: il metro è più o meno lo stesso, e comunque si capisce che per il Palazzolo questa è una giornata no. 
Nella ripresa la Torreanese si dimostra più squadra e chiude il conto grazie al fendente scoccato da fuori area da Coceani, a segno con un tiro forte e preciso, mentre il Palazzolo non appare avere la concentrazione e la lucidità necessarie a far girare la partita. Beuzer e Visentin potrebbero anzi allargare il divario, ma il punteggio non cambierà più. Da sottolineare le prestazioni sontuose disputate, nelle fila dei padroni di casa, da D'Agostino e da Giantin, entrato a 20 minuti dalla fine.

https://i.imgur.com/vj8UTEE.jpg

 @RIPRODUZIONE RISERVATA

https://i.imgur.com/JsedRLl.jpg

Tutti i campionati Regionali in DIRETTA LIVE!
Scarica gratuitamente la nuova App ItaliaGol 

Link per Android
Clicca qui

Link per Apple
Clicca qui


Con la APP di FRIULIGOL sul tuo smartphone, oltre a leggere le news pubblicate quotidianamente sul sito www.friuligol.it, trovi tutti i campionati del Friuli - Venezia Giulia, dalla Serie A, ai dilettamti  il calcio a 5, il campionato Carnico  gli amatori e tutto il calcio giovanile.
Con la APP puoi seguire la tua squadra e il tuo campionato in tempo reale. Aggiornamenti disponibili su Desk - Mobile.


http://i.imgur.com/WqvPRi6.jpg

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 03/12/2017
 

Altri articoli dalla provincia...


































Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,82204 secondi