Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Udine


PRIMA B - Non stuzzicate questo Codroipo! Rivignano all'incasso

I Grigioneri si portano in vantaggio, ma Turri e soci ribaltano il big-match, senza per altro guadagnare terreno su Risanese, Torreanese e Sevegliano Fauglis, tutte a segno. La Bujese non passa a Premariacco, la squadra di Livon ridimensiona il Lavarian Mortean. Il Riviera rimonta il Teor

Vincono le prime quattro della classe, la quinta perde lo scontro diretto con la capolista. Talché le delusioni vere si chiamano Bujese (ma a Premariacco non è poi così facile spuntarla) e soprattutto Lavarian Mortean, fermo restando che con il Rivignano di Livon tutti hanno avuto i loro notevoli problemi. In chiave salvezza, poi, brilla il successo limpido colto dalla Forum Julii a Colloredo: ora sono i granata a dover correre ai ripari. 
Con ordine. Il big-match della tredicesima d'andata parte col botto, ossia con i Grigioneri in vantaggio. Ma alla lunga il Codroipo riesce a esprimere la sua incredibile potenza d'urto: è Turri a ribaltare l'inerzia con una doppietta, gli ospiti riescono a riportarsi in parità prima di arrendersi ai colpi di Panfili e Cervesato
Ma la Risanese risponde per le rime alla prima della classe, dimostrando di aver digerito anche le fatiche, esaltanti, di Coppa. Marco Rossi è la spada del 3-1 inflitto al Venzone, domato nonostante l'acuto di Di Domenico, arma importante per Polonia. E se la Torreanese (si veda articolo dedicato) regola con un gol per tempo un Palazzolo sotto tono, stavolta risponde presente all'appuntamento con i tre punti pure il Sevegliano Fauglis, che alla distanza riesce ad avere la meglio sul Rivolto, costretto alla resa nell'ultima mezz'ora da Sant e Gasparin
Torna a correre il Rivignano, che si aggiudica in virtù di un primo tempo frizzante e concreto (acuti di Codrean e Jankovic) il match con il Lavarian Mortean ora appena 2 punti sopra i nerazzurri di Livon, che a quota 17 hanno dato una sostanziosa puntellata alla graduatoria, che resta però assai compressa nelle zone medio-basse, con Colloredo e Venzone ultime ma a quota 10, quindi tutt'altro che con le spalle al muro come succede in altre categorie e in altri gironi, dove i fanalini annaspano. Ne consegue che l'1-1 maturato tra Riviera e Teor fa comunque classifica, anche se i giallorossi di Cudin, passati in vantaggio dopo 15' con Querini, avevano già assaporato il colpo grosso, vanificato dalla replica di Johan Perez. 

 @RIPRODUZIONE RISERVATA

https://i.imgur.com/Oq7tcgA.jpg

https://i.imgur.com/w9GRcUH.jpg

https://i.imgur.com/21L7L0Y.jpg

Tutti i campionati Regionali in DIRETTA LIVE!
Scarica gratuitamente la nuova App ItaliaGol 

Link per Android
Clicca qui

Link per Apple
Clicca qui


Con la APP di FRIULIGOL sul tuo smartphone, oltre a leggere le news pubblicate quotidianamente sul sito www.friuligol.it, trovi tutti i campionati del Friuli - Venezia Giulia, dalla Serie A, ai dilettamti  il calcio a 5, il campionato Carnico  gli amatori e tutto il calcio giovanile.
Con la APP puoi seguire la tua squadra e il tuo campionato in tempo reale. Aggiornamenti disponibili su Desk - Mobile.


http://i.imgur.com/WqvPRi6.jpg

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 03/12/2017
 

Altri articoli dalla provincia...






RISANESE - Barbana: io non "taglio" nessuno

Gigi Barbana è un allenatore moderno e, insieme, legato a un calcio dal sapore antico. Dove "antico" è termine riassume valori e tradizioni di un calcio meritocratico, ruspante, appass...leggi
26/05/2018




CJARLINS MUZANE - Una salvezza giovane

Una salvezza a trazione giovane quella del Cjarlins Muzane. Nelle classifiche conclusive dell'iniziativa (Giovani D valore) varata dalla Lnd per premiare le societ...leggi
26/05/2018









RAGOGNA - Un quarto posto che vale oro

Si è concluso domenica 20 maggio, con la passerella degli inutili playoff, il campionato del Ragogna. Inutili, almeno per quanto riguarda il girone A, dove già due squadre avevano otte...leggi
23/05/2018




MERCATO - Gerli sfoglia la margherita

Sembrava l’anno buono e giusto. Per piantare quel chiodo, al quale appendere poi le tanto amate scarpette. E invece, alla vigilia dei suoi 51 anni splendidamente indo...leggi
22/05/2018








IL PERSONAGGIO - E Orgnacco fa 60!

Svelto ed abile di piede, puntuto ed acuto di lingua, dalla simpatia perennemente contagiosa. Celebra oggi il sessantesimo compleanno Mauro Orgnacco: figlio di Leonida e Dan...leggi
20/05/2018



Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,86882 secondi