Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Trieste


SECONDA D - Bovino: "Sono furioso". Muglia, quanta sfortuna!

Il tecnico dell'Alabarda contesta le situazioni che hanno portato alla sconfitta con lo Staranzano. I rivieraschi perdono per infortunio Springolo e Boric. Bel derby tra Roianese ed Opicina: ecco la disamina di Melissano e Sciarrone


Davanti all’arrivo del generale inverno, tra bora e temperature poco sopra lo zero, le triestine alternano risultati positivi a conferme di insufficienza.
Pareggio fra Campanelle e Fiumicello in una partita equilibrata, i triestini hanno rincorso i bianconeri di Radolli portando a casa il punto in zona Cesarini; il vice presidente Giovannini sottolinea: ”Partita un po’ sottotono rispetto alle nostre abituali prestazioni, la doppietta di Galatà ci permette di muovere la classifica, ottenendo un risultato positivo al cospetto di un'avversaria comunque di valore". 
Cade in casa l’Alabarda al cospetto dello Staranzano, con l’allenatore dei giuliani, Bovino, furioso per le situazioni che hanno portato al risultato odierno: ”Sono stufo, forse sarebbe meglio passare il tempo con la famiglia, tutti gli sforzi per mantenere viva una società sportiva vengono resi vani da certi comportamenti, meritavamo di vincere questa partita, compromessa, tra le altre cose, dalla concessione di un rigore assurdo".
Affonda a Cormons il Muglia, sempre più ultimo e sempre più sfortunato. Racconta infatti il tecnico dei rivieraschi, Spagnoletto: ”Altri 2 infortuni seri minano il nostro cammino: a 5 minuti dal fischio d’inizio Springolo cade male e viene portato all’ospedale. Entra uno Juniores, Boric, e a fine primo tempo esce con una distorsione al ginocchio. Da lì in avanti crolliamo, raccogliendo solo il gol della bandiera con Usai; quest’anno non ce ne va dritta una che sia una.  Adesso aspettiamo dei rinforzi”.
Brutta sconfitta del Montebello in casa con l’Audax che si impone, inguaiando i neroazzurri triestini che non riescono a smuovere la classifica pur dimostrando di avere grinta e carattere.
Un poker del San Canzian schianta uno spento Breg che ha poco da recriminare ed è sempre alle prese con un rendimento eccessivamente altalenante. 
Infine, rocambolesco pareggio fra la Roianese e l'Opicina a coronamento di un bel derby. Il timoniere bianconero Melissano analizza: ”Non abbiamo creato molto purtroppo, siamo stati un pochino leziosi e abbiamo ancora il difetto di parlare un po’ troppo in campo. Siamo andati due volte in svantaggio e siamo riusciti a recuperare la partita, quindi apprezzo le reazioni avute dopo i gol subiti, ma dobbiamo imparare a non regalare situazioni pericolose agli avversari e ad aumentare il livello di concentrazione”. 
Sull’altra sponda il tecnico Sciarrone spiega: ”Buona partita considerando che avevamo qualche problema a centrocampo. Certo che essendo stati due volte in vantaggio alla fine rimane inevitabilmente un po’ di amaro in bocca per il pareggio, che però è un risultato accettabile avendolo ottenuto contro una Roianese che ritengo sia tra le compagini meglio attrezzate del campionato sotto il profilo tecnico. Adesso dobbiamo continuare su questa strada per chiudere in crescendo il girone d'andata”.

Edoardo Alessio

@RIPRODUZIONE RISERVATA

Tutti i campionati Regionali in DIRETTA LIVE!
Scarica gratuitamente la nuova App ItaliaGol 

Link per Android
Clicca qui

Link per Apple
Clicca qui


Con la APP di FRIULIGOL sul tuo smartphone, oltre a leggere le news pubblicate quotidianamente sul sito www.friuligol.it, trovi tutti i campionati del Friuli - Venezia Giulia, dalla Serie A, ai dilettamti  il calcio a 5, il campionato Carnico  gli amatori e tutto il calcio giovanile.
Con la APP puoi seguire la tua squadra e il tuo campionato in tempo reale. Aggiornamenti disponibili su Desk - Mobile.


http://i.imgur.com/WqvPRi6.jpg

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 03/12/2017
 

Altri articoli dalla provincia...


































Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,84498 secondi