Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Udine


L'UDINESE DI GUIDO - Ora proviamoci col Napoli. E attenzione al Verona

Miracolo, ma fino a un certo punto, quello con l'Inter. Oddo allenerà le grandi, intanto teniamocelo stretto. Martedì in Coppa il colpaccio può anche starci anche se i partenopei hanno sete di trionfi

Miracolo fino ad un certo punto. Nei giorni scorsi c’era la sensazione dell’impresa. Inter imbattuta che soffre contro il Pordenone, Udinese sempre meglio. Partita dopo partita si nota il talento di Oddo che ha trasformato in positivo una squadra fino allora tremebonda, mal messa in campo, senza autostima.
Oddo certamente fra qualche anno allenerà una grandissima, ma, fino a che abbiamo la fortuna di averlo con noi, ci gustiamo il suo modo di intendere il calcio e la sua abilità nel far evidenziare al massimo le caratteristiche fisiche degli atleti. Martedì sera siamo a Napoli per la coppa Italia, competizione che, proseguendo così, potremmo fare nostra. Ma il Napoli ha sete di traguardi, assenti da tanto tempo, ed ha una squadra che si propone come leader del campionato. Perciò non sarà facile, anche se questa Udinese può ambire a qualsiasi risultato. Ma, il difficile della settimana, sarà la prossima partita al Friuli contro il Verona. I gialloblù, tradizionali rivali sportivi, sentono vicino il rischio di una retrocessione che sarebbe nefasta sia per la città che per l’ambiente. Perciò giocheranno con il “sangue agli occhi” e confidiamo che l’Udinese sappia reggere la furia agonistica del Verona e, conseguentemente, porti a casa altri tre punti.

 @RIPRODUZIONE RISERVATA

Tutti i campionati Regionali in DIRETTA LIVE!
Scarica gratuitamente la nuova App ItaliaGol 

Link per Android
Clicca qui

Link per Apple
Clicca qui


Con la APP di FRIULIGOL sul tuo smartphone, oltre a leggere le news pubblicate quotidianamente sul sito www.friuligol.it, trovi tutti i campionati del Friuli - Venezia Giulia, dalla Serie A, ai dilettamti  il calcio a 5, il campionato Carnico  gli amatori e tutto il calcio giovanile.
Con la APP puoi seguire la tua squadra e il tuo campionato in tempo reale. Aggiornamenti disponibili su Desk - Mobile.


http://i.imgur.com/WqvPRi6.jpg

Print Friendly and PDF
  Scritto da Guido Blasi il 18/12/2017
 

Altri articoli dalla provincia...









L'UDINESE DI GUIDO - Vi vogliamo così

Dopo la vittoria in Coppa contro il Perugia abbiamo visto una nuova Udinese, ma la pochezza degli avversari non poteva garantirci la svolta positiva. Il Crotone, invece, è una buona squadra della seconda metà della classifica con ottime possibilità di salvezza e un bravo allenatore, Nico...leggi
05/12/2017



















UDINESE - Felipe saluta: va alla Spal

Era uno dei giocatori più amati dal pubblico friulano. E tutto lasciava presagire ad un prolungamento della sua seconda avventura in bianconero: agevolata anche dal fatto che la...leggi
28/06/2017


UDINESE - Gerolin, atto quarto

Prima calciatore (dal 1981 al 1985), poi osservatore, successivamente responsabile scouting e, dal 1 luglio 2017, nuovo direttore sportivo: Manu...leggi
12/06/2017




Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,81837 secondi