Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Trieste


TRIESTINA - Emergenza in difesa. E la Reggiana è favorita...

Domani la squadra di Sannino affronta una trasferta davvero insidiosa. Chi farà coppia con Codromaz al centro della retroguardia?


Osservato il turno di riposo nella prima giornata, la Triestina incomincia il suo girone di ritorno a Reggio Emilia alle 18.30 di venerdì 29 dicembre. Arbitrerà Daniele De Santis di Lecce, coadiuvato da Davide Moro di Schio e Stefano Zeviani di Legnago.

In casa giuliana c'è sempre l'emergenza relativa al pacchetto arretrato. Squalificato il difensore centrale El Hasni, mentre non sono ancora finiti i processi di recupero per gli altri due centrali Mori e Aquaro. Quest'ultimo sembrava poter essere rilanciato (vista la situazione), ma la fretta di impiegarlo a Padova a suo tempo lo ha lasciato fuori dalle convocazioni ancora per questo giro (al parti dell'esterno destro Troiani, del centrocampista Castiglia e dell'offensivo Hidalgo) per evitare un'altra lunga ricaduta. L'unico effettivo senior a disposizione in mezzo alla retroguardia è allora Roberto Codromaz oltre al 1999 Gabriele Brandmayr. La sensazione è in ogni caso che a far coppia con Codromaz sarà un centrocampista fatto scalare (Meduri piuttosto di Porcari). Ai loro fianchi il destro Libutti e il mancino Grillo; sulla mediana il trio Acquadro – Porcari (Meduri) – Bracaletti; davanti il terzetto PetrellaArmaMensah.

Così il tecnico Giuseppe Sannino (nella foto): “Anche se ha avuto un black out con la Feralpi Salò l'altra settimana, la Reggiana veniva da otto risultati utili. E' una grande squadra, partita con i favori del pronostico. Noi dovremo avere piglio giusto e grande umiltà, sapendo che siamo stati fermi una settimana. Andiamo a giocarcela, consapevoli che ci sarà da lottare e sudare e dovremo farlo più di loro se vorremo fare risultato”.

Massimo Laudani

Tutti i campionati Regionali in DIRETTA LIVE!
Scarica la nuova App ItaliaGol

Link per Android
Clicca qui

Link per Apple
Clicca qui

Con la APP di FRIULIGOL sul tuo smartphone, oltre a leggere le news pubblicate quotidianamente sul sito www.friuligol.it, trovi tutti i campionati del Friuli - Venezia Giulia, dalla Serie A, ai dilettamti  il calcio a 5, il campionato Carnico  gli amatori e tutto il calcio giovanile.
Con la APP puoi seguire la tua squadra e il tuo campionato in tempo reale. Aggiornamenti disponibili su Desk - Mobile.

http://i.imgur.com/WqvPRi6.jpg

 


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 28/12/2017
 

Altri articoli dalla provincia...


































Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,80872 secondi