Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Udine


ALLIEVI UD - Baggio, Peressotti e un Deportivo vincente e divertente

Allo scoperta dei rossoblù di Branco di Tavagnacco, protagonisti di un girone d'andata da applausi. Solo Bujese, San Daniele e Serenissima possono contrastarli. E spunta l'idea di creare una formazione di Terza categoria...


BujeseSan Daniele, magari Serenissima... oppure il Deportivo Junior? Il girone A degli Allievi di Udine propone un ristretto ma agguerrito gruppo di squadre che ha dimostrato nel girone d'andata di poter puntare al bersaglio grosso. E spicca, naturalmente, la presenza tra le magnifiche quattro della formazione con base a Branco di Tavagnacco, protagonista di una prima metà di stagione da incorniciare. 
I ragazzi rossoblù hanno collezionato tutte vittorie condite da 50 gol realizzati a fronte dell'unico passo falso in cui sono incorsi, quello contro una Bujese che si annuncia come una rivale davvero temibile. 
Il presidente del club rossoblù, lo sperimentato (nel mondo del calcio, amatoriale come di categoria) Gianluca Baggio, vive quest'avventura senza trionfalismi o drammatizzazioni: "Ottenere risultati del genere fa piacere, ma nessuno qui da noi ha intenzione di mettere pressione ai ragazzi né di ammalarsi... nel caso non dovessimo vincere il campionato. Il gruppo degli Allievi provinciali è formato, se si eccettua un portiere, da 2001 giunti a Branco dopo aver mosso i passi in altri vivai: non è tutta farina del nostro sacco quella di cui parliamo, anche perché non siamo attivi poi così da tanto; tuttavia siamo riusciti senza dubbio ad aiutare questi giovani a crescere e a dare vita a un gruppo affiatato e volitivo, oltre che magari a superare qualche delusione patita altrove". 
Al resto ci sta pensando il tecnico della squadra, che non ha bisogno di molte presentazioni trattandosi del mitico Paolo Peressotti. Peressotti che Baggio già da un paio di stagioni corteggiava... "Sì, ero convinto che Paolo avrebbe fatto bene a ripartire da dove aveva cominciato e che qui avrebbe trovato l'ambiente ideale per portare avanti le sue idee e il suo modo di vivere e vedere il calcio. Qualcuno in passato né ha dispusso i metodi anti-convenzionali, per quel che ci riguarda siamo contentissimi di lui e di come sta portando avanti questo impegno; riesce ad appassionare i ragazzi, a far coesistere impegno e divertimento, la squadra cerca sempre di giocare la palla, l'autostima è cresciuta, i ritmi di gioco anche". 
Al Deportivo Junior già ci si interroga sul futuro di questi giovanotti, che al termine dell'attuale annata sportiva usciranno di categoria: e si valuta perciò l'idea di dar vita non tanto a una formazione Juniores, quanto magari a una compagine che, integrata con qualche senatore, possa affrontare il calcio seniores e, quindi, la Terza categoria
Il testimone negli Allievi sarà preso dai 2002, che stanno disputando il campionato Sperimentale, e dal gruppo dei Giovanissimi, pur nella consapevolezza che una promozione nei regionali risulterebbe assai impegnativa. 
Baggio e soci, tuttavia, affrontano il loro percorso tenendo i piedi per terra ma anche con serenità: "La nostra nascita è coincisa con una richiesta proveniente dal territorio; rappresentiamo un bacino d'utenza piuttosto grande, tanto che siamo arrivati a quasi 200 tesserati ai quali cerchiamo di insegnare uno sport, ma anche di fornire esempi e inculcare valori che un domani possano rivelarsi utili nella vita di tutti i giorni. La soddisfazione più grande è quella di accogliere dei bambini e salutare dei giovani uomini...". 

Tutti i campionati Regionali in DIRETTA LIVE!
Scarica la nuova App ItaliaGol

Link per Android
Clicca qui

Link per Apple
Clicca qui

Con la APP di FRIULIGOL sul tuo smartphone, oltre a leggere le news pubblicate quotidianamente sul sito www.friuligol.it, trovi tutti i campionati del Friuli - Venezia Giulia, dalla Serie A, ai dilettamti  il calcio a 5, il campionato Carnico  gli amatori e tutto il calcio giovanile.
Con la APP puoi seguire la tua squadra e il tuo campionato in tempo reale. Aggiornamenti disponibili su Desk - Mobile.

http://i.imgur.com/WqvPRi6.jpg

 


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 02/01/2018
 

Altri articoli dalla provincia...


































Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,90666 secondi