Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Pordenone


AMICI DEL CALCIO - Valcolvera, frenatina in casa. Jesku atomico

Facciamo il punto della situazione nella Prima divisione dopo alcune gare decisamente importanti. L'Arzene cede alla capolista, ma poi supera 4-1 il Giais

Resta imbattuta la Polisportiva Valcolvera, che guida la classifica della Prima divisione negli Amici del Calcio di Pordenone. La capolista, però, per la prima volta ha dovuto dividere la posta sul terreno amico dove nelle precedenti cinque uscite aveva sempre fatto il pieno. A rallentare i campioni in carica è stato il temibile Tecnocad, portatosi in vantaggio con Breda; nella ripresa c'era la reazione del Valcolvera, che si issava sull'1-1 grazie a Pavani.   
Va ricordato che la capolista era reduce dall'esaltante 5-0 ottenuto sul quotato Arzene in un match in cui si sono affrontate due squadre rimaneggiate. Partenza a razzo del Valcolvera e primo acuto di Rizzo, che intercettava un passaggio e si involava verso la porta, insaccando di prepotenza. Al 10' Troplini (maglia numero 10 e fascia da capitano) raddoppiava anticipando di testa il portiere avversario, uscito fuori area. Nel finale del primo tempo l'Arzene rimaneva in dieci per un'espulsione per somma di ammonizioni; Siega compiva un grande intervento a suggellare la prima frazione. Il portierone concedeva il bis in apertura di ripresa, poi il Valcolvera accelerava, colpendo con una splendida deviazione di testa in tuffo di Rizzo, ottimamente servito da Jacopo Di Bon
Era Mararin a siglare il 4-0 con un sontuoso pallonetto mentre nuovamente la premiata ditta Rizzo (diagonale vincente) - Di Bon confezionava il conclusivo 5-0. 

L'Arzene, dal canto suo, si è abbondatemente rifatto superando sul neutro di Dandolo nella giornata di sabato l'agguerrito Gias. Pronti via e dopo 5' Domi Edison colpisce col sinistro punendo un errore della difesa avversaria. Poi si scatena Nertil Jesku: accelerazione sulla destra e diagonale portentoso per il raddoppio. Il Giais prova a reagire e accorcia le distanze con Marcuola, lesto a sfruttare un'indecisione difensiva dell'Arzene. Potrebbe arrivare anche il 2-2, ma il Giais spreca un rigore. Invece, ecco giungere il 3-1 dopo un'incursione da manuale di Dozzi, protagonista di due dribbling al limite dell'area, con successivo passaggio filtrante per Jesku, che insacca con un potente destro sul primo palo. 
Ripresa: il Giais si getta all'attacco schierando 4 punte per recuperare lo svantaggio; l'Arzene però tiene bene il campo, subisce un po' di pressione avversaria, ma mette al sicuro il risultato con l'1-4 sempre di Jesku, imbeccato perfettamente da Domi con un ottimo assist.

In classifica comanda il Valcolvera con 23 punti (in 11 gare), seguito da Giais con 18, la coppia Arzene - Tecnocad a 17 e il Milan Club con 16 punti: tutte queste formazioni hanno disputato 10 incontri. 

 @RIPRODUZIONE RISERVATA

Tutti i campionati Regionali in DIRETTA LIVE!
Scarica gratuitamente la nuova App ItaliaGol 

Link per Android
Clicca qui

Link per Apple
Clicca qui


Con la APP di FRIULIGOL sul tuo smartphone, oltre a leggere le news pubblicate quotidianamente sul sito www.friuligol.it, trovi tutti i campionati del Friuli - Venezia Giulia, dalla Serie A, ai dilettamti  il calcio a 5, il campionato Carnico  gli amatori e tutto il calcio giovanile.
Con la APP puoi seguire la tua squadra e il tuo campionato in tempo reale. Aggiornamenti disponibili su Desk - Mobile.


http://i.imgur.com/WqvPRi6.jpg

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 21/12/2017
 

Altri articoli dalla provincia...


























CSI - La serata in diretta live

Campionati amatoriali appartenenti al Csi in campo. Si disputeranno in serata con inizio alle 20.30 le gare della 9a di campionato. In Serie&n...leggi
27/11/2017








Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,80692 secondi