Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Pordenone


CSI SERIE B - Il derby di Sacile termina con la divisione della posta

Rapid due volte in vantaggio, ma i padroni di casa rispondono con D'Agostino e Basso



Va in scena allo stadio di Sacile il recupero della undicesima giornata d'andata della serie B targata Amatori Csi, che vede di fronte in un derby particolarmente atteso le due squadre rivali.
Partono con studio entrambe le formazioni che prendono le misure pian piano all’avversario; il Sacile pressa alto mentre il Rapid col "giro palla" cerca di uscire dalla ragnatela stesa dai padroni di casa; poi il lampo, intorno al minuto 20; azione del Rapid che con tocchi veloci si presenta davanti all’estremo difensore con più uomini, letale la conclusione di Benedetti e ospiti in vantaggio.
Il Sacile non ci sta, prende coraggio e spinge fino all'uno contro uno di Sbardella, steso in area dal suo diretto avversario: rigore con proteste, ma il fallo da dietro è parso netto. Si presenta al dischetto D’Agostino che resta freddo, non sbaglia e ristabilisce l'equilibro.
Nella ripresa la gara sale ulteriormente di tono a livello agonistico, come capita nei derby veri: è battaglia, non mancano gli interventi rudi, nessuno tira indietro il piede. Al 30' ecco giungere un'altra svolta: rilancio non preciso del portiere di casa, il più lesto è un difensore avversario che scarica in porta cogliendo la traversa, sulla respinta come un falco si avventa Zandonà che sigla il 2-1 in favore del Rapid. Il Sacile si butta nuovamente e con determinazione all'attacco e riesce nuovamente a pareggiare: tiro da fuori di capitan Rudy, il portiere respinge come può, il più lesto è Basso che la butta dentro, firmando il 2-2.
Le emozioni non sono finite: il Rapid resta in dieci per un'espulsione (domma dei ammonizioni), il Sacile prova a far sua la partita, ma gli ospiti resistono. Sacile al terzo pareggio di fila, Rapid che si conferma al vertice della classifica. 

Sacile - Rapid Sacile 2-2
Gol: Giuseppe D'Agostino e Mauro Basso (S) - Benedetti e Zandonà (RS)

https://i.imgur.com/Gc6dPfl.jpg

 @RIPRODUZIONE RISERVATA

https://i.imgur.com/Pnvo6qI.jpg

Tabellino gara da APP ITALIAGOL - FRIULIGOL

https://i.imgur.com/PDkXWaL.jpg

Tutti i campionati Regionali in DIRETTA LIVE!
Scarica gratuitamente la nuova App ItaliaGol 

Link per Android
Clicca qui

Link per Apple
Clicca qui


Con la APP di FRIULIGOL sul tuo smartphone, oltre a leggere le news pubblicate quotidianamente sul sito www.friuligol.it, trovi tutti i campionati del Friuli - Venezia Giulia, dalla Serie A, ai dilettamti  il calcio a 5, il campionato Carnico  gli amatori e tutto il calcio giovanile.
Con la APP puoi seguire la tua squadra e il tuo campionato in tempo reale. Aggiornamenti disponibili su Desk - Mobile.

http://i.imgur.com/WqvPRi6.jpg

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 22/12/2017
 

Altri articoli dalla provincia...


























CSI - La serata in diretta live

Campionati amatoriali appartenenti al Csi in campo. Si disputeranno in serata con inizio alle 20.30 le gare della 9a di campionato. In Serie&n...leggi
27/11/2017








Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,80459 secondi