Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Udine


IL PERSONAGGIO - Pittilino: "Che emozione! Grazie, Gemonese"

Il mister pedemontano ha ricevuto dai colleghi udinesi il “Gigi Comuzzi”. “Onorato di ricevere questo premio. Il campionato ? Chions e Lumignacco troppo forti, cercheremo di restare nelle prime cinque. E che fastidio non poter difendere la Coppa Italia. Gregorutti ? La sua scelta dice tutto…”


Per l’ultima volta nella sala consiliare del Palazzo della Provincia di Udine, per la prima volta (dal 1995, anno della sua istituzione) nella bacheca di Fabio Pittilino. Il premio intitolato alla memoria di Gigi Comuzzi è stato infatti ufficialmente consegnato – questa sera, nel corso di una sobria cerimonia, da parte dei colleghi dell’Aiac di Udine - al mister della Gemonese: capace di alzare al cielo, a capo del suo branco, la stagione passata, Coppa Italia (e chissà che cosa sarebbe accaduto se i giallorossi di patron Pretto avessero affrontato la fase interregionale con un organico adeguato…) e Supercoppa.
“Sono emozionato e onorato – ha esordito Pittilino – dedico questo riconoscimento a mia moglie ed ai miei figli, ma anche alla Gemonese che scegliendomi, quattro stagioni fa, mi ha permesso di arrivare a questo livello. Ciò significa che abbiamo espresso un buon calcio”

Quest’anno, invece?
“Per dieci gare siamo stati straordinari. Nelle ultime uscite, invece, abbiamo scontato la preparazione non ottimale svolta da qualcuno durante il mese di agosto, con la conseguenza di una leggera flessione (tre punti in cinque giornate, ndr). Dopo la sosta, però, vogliamo riprendere a correre. Anche se credo che i 24 punti ottenuti rappresentino, comunque, un buon bottino”

Davanti marciano a velocità sostenuta.
“Chions e Lumignacco stanno davvero volando. Ad un ritmo che giudico superiore a quello del Cjarlins della Promozione. Penso che, per la Gemonese, un obiettivo ragionevole sia quello di rimanere nelle prime cinque”

La tua personale favorita per la D?
“Vedremo come le due favorite ne usciranno dopo la sosta ma, se devo sbilanciarmi, dico Chions”

Avete mandato a bersaglio ben 11 elementi.
“Siamo una squadra che non disdegna certo andare in area. Magari a costo di sbilanciarsi un po’, lasciare qualche spazio ed essere presa in contropiede. Ecco, su questo dobbiamo migliorare”

La verità sul distacco da Gregorutti?
“La sua scelta (l’attaccante si è accasato alla Buiese, ndr) dice tutto. Qualità e talento del giocatore non sono in discussione però, anche a causa di problemi lavorativi, Davide non aveva più la voglia di sacrificarsi per rimanere ad un certo livello”

Quanto pesa non poter difendere la Coppa Italia nella finale “casalinga” del 13 gennaio 2018 ?
“Mi avrebbe dato fastidio anche se fosse stata programmata a Fontanafredda! Il sottoscritto e la sconfitta hanno proprio un pessimo rapporto…”

Roberto Zanitti

https://i.imgur.com/v9ll0b3.jpg

https://i.imgur.com/3L7Gl9p.jpg

https://i.imgur.com/42UvLgF.jpg

https://i.imgur.com/tjv6RbD.jpg

Tutti i campionati Regionali in DIRETTA LIVE!
Scarica la nuova App ItaliaGol

Link per Android
Clicca qui

Link per Apple
Clicca qui

Con la APP di FRIULIGOL sul tuo smartphone, oltre a leggere le news pubblicate quotidianamente sul sito www.friuligol.it, trovi tutti i campionati del Friuli - Venezia Giulia, dalla Serie A, ai dilettamti  il calcio a 5, il campionato Carnico  gli amatori e tutto il calcio giovanile.
Con la APP puoi seguire la tua squadra e il tuo campionato in tempo reale. Aggiornamenti disponibili su Desk - Mobile.

http://i.imgur.com/WqvPRi6.jpg

 


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 28/12/2017
 

Altri articoli dalla provincia...









LA CURIOSITA' - Portieri in vacanza

C’è chi sceglie Dubai, chi si orienta sulle Seychelles. Chi, magari, non si nega una puntatina alle Maldive. Loro, più semplicemente, hanno optato per la Sp...leggi
12/06/2018

























Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,88450 secondi