Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Udine


UISP OVER 40 - Alla distanza il Portover doma i Tubi. Colloredo pirata

L'atteso match ha visto nel primo tempo una superiore incisività della squadra di Rivarotta e Teor, mentre nella ripresa i campioni in carica hanno colpito in maniera micidiale. Il San Giorgio preso di infilata da Mischis e Pallini

E' tempo di recuperi nell'Over 40 targato Uisp, campionatone frequentato da autentici mammasantissima. 
L'attesa era per la sfida da brividi (in tutti i sensi...) tra il Portover e l'Antica Osteria ai Tubi. E le attese non sono state deluse. Partono meglio i sanatassi di Rivarotta e Teor, che però non riescono a concretizzare l'iniziale supremazia di gioco: il portiere dei campioni in carica compie due grandi interventi, poi è la traversa a dire di no a Cudin e soci. 
Il Portover nella ripresa entra in campo con un altro piglio e, facendo leva su una migliore tenuta atletica alla distanza, finisce per trovare il bandolo della matassa e per imporsi; il vantaggio arriva su scambio tra Michele e Andrea Rosson, quest'ultimo tira in porta, il portiere ribatte, ma Consorte in mischia ribadisce in rete. Poco dopo giunge il raddoppio: Nosella ruba un pallone e innesca Andrea Rosson, che di prima calcia, palo e gol. A 5' dalla fine matura pure il tris, fin troppo pesante per gli sconfitti: discesa di Consorte, che viene atterrato al limite dell'area, punizione calciata alla perfezione da Michele Rosson, col il cuoio che si insacca all'incrocio dei pali. 

Va ricordato che nella scorsa settimana l'Ai Tubi si era imposto nel posticipo con le Vecchie Glorie Pocenia per 7-0, mitragliando con Cudin e Doratiotto nel primo tempo, e nella ripresa grazie a Fagotto, ancora Doratiotto, Rante e Liani

Il San Giorgio si è inchinato 2-0 al Colloredo, che l'ha spuntata in virtù degli acuti di Luca Mischis e Fabio Pallini. Partita giocata sul sintetico di Muscoli di Cervignano con qualche grado sotto zero. Il match ha visto una predominanza territoriale dei padroni di casa e un Colloredo ben disposto in campo pronto a ripartire pericolosamente in ogni circostanza disponibile. Verso la metà del primo tempo un'azione ben orchestrata tra Felci ed Urso permetteva a Mischis di portare in vantaggio gli ospiti. Dopo un veemente inizio di secondo tempo dei padroni di casa il Colloredo pian piano rimetteva fuori la testa e chiudeva la contesa con la stoccata di Pallini. Dopo qualche mischia senza esito nell'area del Colloredo l'ottimo arbitro della serata mandava tutti sotto l'agognata e soprattutto calda doccia.

NOTA - Al tirar delle somme sono ancora una decina le partite rinviate da giocare. Ci si appella alle società affinché appena terminato un incontro di recupero vengano gentilmente inviati al noto 335 6791867 il risultato della gara, i marcatori ed eventuali commenti, foto e segnalazioni. Grazie in anticipo per la collaborazione. 

 @RIPRODUZIONE RISERVATA

Tutti i campionati Regionali in DIRETTA LIVE!
Scarica gratuitamente la nuova App ItaliaGol 

Link per Android
Clicca qui

Link per Apple
Clicca qui


Con la APP di FRIULIGOL sul tuo smartphone, oltre a leggere le news pubblicate quotidianamente sul sito www.friuligol.it, trovi tutti i campionati del Friuli - Venezia Giulia, dalla Serie A, ai dilettamti  il calcio a 5, il campionato Carnico  gli amatori e tutto il calcio giovanile.
Con la APP puoi seguire la tua squadra e il tuo campionato in tempo reale. Aggiornamenti disponibili su Desk - Mobile.


http://i.imgur.com/WqvPRi6.jpg

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 20/12/2017
 

Altri articoli dalla provincia...


































Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,92497 secondi