Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Pordenone


PORDENONE - Zammarini primo colpo, sfuma Cattaneo

La mezzala classe 1996 arriva dal Pisa. Potrebbe compiere il tragitto inverso Sain Maza, Si lavoro ancora per Maracchi


Senza soste il mercato di riparazione dei professionisti. In casa Pordenone il presidente Mauro Lovisa ha dichiarato: “Dovranno arrivare un paio di giocatori importanti, la rosa non va demolita ma rinforzata. Sicuramente cercheremo due avanti, due in mezzo e uno dietro: almeno 3 o quattro giocatori dovranno arrivare, abbiamo bisogno di cambiare qualche caratteristica della squadra perché il girone di ritorno è sempre un altro campionato. Ci saranno anche circa cinque uscite”.
Il primo potenziale arrivo dovrebbe essere quello di Roberto Zammarini dal Pisa. È un giovane centrocampista che piaceva molto anche a Bruno Tedino e già esperto nonostante sia un 1996: milita in prima squadra dal 2014, quando venne aggregato al Mantova in serie C. Coi virgiliani due campionati e mezzo, 61 presenze e 6 gol. Un curriculum tale che ha convinto il Pisa a puntare su di lui lo scorso inverno: coi nerazzurri 9 “gettoni” in B e il ritorno in C questa stagione (10 partite).
Compirà il tragetto inverso Sainz-Maza e andrà , girato in prestito dal Foggia dove rientrerà per poi essere dirottato in Toscana. Assieme all’ex compagno di Messi nella cantera del Barcellona, davanti, se ne andranno Martignago (1991), ormai a un passo dal Mestre  e Raffini (1996), diviso tra Prato e Pontedera.
Dopodiché il reparto avanzato sarà pronto ad accogliere due giocatori di spessore: i nomi sono quelli di Loris Tortori (1986) della Viterbese e di Mattia Corradi (1990) dell’Arezzo allenato da Pavanel.
Infine, è sempre questione di giorni l’uscita di Eros Pellegrini (1990), terzino che pare diretto al Fano, prossimo avversario in campionato del Pordenone sabato 20 gennaio In entrata Il sogno di Lovisa rimane Federico Maracchi, ora al Trapani. Per il giocatore triestino è stato già fatto più di un sondaggio, ma l’intromissione di alcuni club di Serie B ha rallentato la trattativa.
Un altro profilo cladeggiato al centro De Marchi era quello di Luca Cattaneo, in forza al Brescia in B, sul quale aveva puntato anche la Pro Vercelli, ma nelle ultime ore l’ex neroverde sembra aver ricevuto un offerta sostanziosa dalla Reggiana, per cui il suo arrivo al Bottecchia appare sempre più lontano. 


Tutti i campionati Regionali in DIRETTA LIVE!
Scarica la nuova App ItaliaGol

Link per Android
Clicca qui

Link per Apple
Clicca qui

Con la APP di FRIULIGOL sul tuo smartphone, oltre a leggere le news pubblicate quotidianamente sul sito www.friuligol.it, trovi tutti i campionati del Friuli - Venezia Giulia, dalla Serie A, ai dilettamti  il calcio a 5, il campionato Carnico  gli amatori e tutto il calcio giovanile.
Con la APP puoi seguire la tua squadra e il tuo campionato in tempo reale. Aggiornamenti disponibili su Desk - Mobile.

http://i.imgur.com/WqvPRi6.jpg

 


Print Friendly and PDF
  Scritto da Gianpaolo Leonardi il 09/01/2018
 

Altri articoli dalla provincia...




Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,73916 secondi