Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Trieste


COPPA ECCELLENZA - Buso davanti alla quarta finale: "Siamo pronti"

Il portiere del Torviscosa presenta la sfida di sabato a Gemona contro il San Luigi. Coccole per Marangone e Verrillo, e la speranza che Corvaglia all'ultimo minuto sia disponibile...

Quella di sabato a Manzano sarà la quarta finale per Nikolas Buso, il portierone del Torviscosa. I precedenti sono quelli del 2010 (sconfitta a Gonars col Monfalcone per 1-0), del 2012 (ko sul neutro di Mortegliano col punteggio di 2-1 con la Manzanese) e 2015, quando i biancazzurri si imposero a Romans d'Isonzo proprio sul San Luigi per 3-2 nell'unico precedente in coppa Italia valido per la Promozione. 

Buso, quindi, ha ormai fatto il callo a disputare partite importanti, secche. E avere un portiere con questa esperienza potrà rappresentare un'arma in più per la formazione di Pino Vittore, che ritrova il San Luigi, stavolta guidato da quel Gigi Sandrin che ha un feeling speciale con la competizione... 

Nikolas Buso, come sta il Torviscosa a tre giorni dal gran giorno?
"Abbiamo svolto per benino i compiti e siamo pronti per disputare la finale di Gemona. Personalmente, sono molto concentrato sulla gara di sabato che rappresenterà probabilmente il momento chiave della nostra stagione". 
Una stagione piuttosto anomala, non trova?
"Sì, all'inizio non siamo riusciti per vari motivi a ottenere i risultati sperati, poi però ci siamo ripresi. Di mezzo c'è stato anche il cambio di allenatore, il calcio è anche questo, i fattori che possono influire sono numerosi, le alchimie difficili da decifrare. La verità è che questo gruppo presto o tardi doveva esprimere il suo potenziale: vincere poi aiuta a vincere, e così abbiamo chiuso l'andata sul podio dell'Eccellenza". 
Ma Chions e Lumignacco sembrano lontane. La Coppa può essere l'obiettivo della vostra stagione...
"Ci teniamo tantissimo, noi giocatori per dimostrare il nostro valore, e anche la società che non l'ha ancora vinta. Inoltre, sarebbe fantastico misurarsi con le altre realtà del calcio italiano. Ma prima c'è un San Luigi da domare: affronteremo una squadra giovane, tecnica, preparata e organizzata... Credo che saranno gli episodi a fare la differenza e noi dovremo essere bravi a farli girare dalla nostra parte".
La tensione potrebbe giocare brutti scherzi, non trova?
"E' pur sempre una partita, importante, ma una partita. Una cosa è sicura: vincerà chi sbaglierà di meno". 
Vi siete allenati anche sui calci di rigore?
"Credo che la rifinitura servirà anche a quello. E comunque, nei venerdì dell'intera stagione di solito un po' di rigori non mancano mai".
Fa un po' impressione vedere un Torviscosa in finale senza Marangone e Verrillo. E' d'accordo?
"Stefano e Riccardo sono due giocatori importanti ed apprezzati e auguro loro tutto il bene possibile con la Pro Romans. Non fanno più parte del Torviscosa, ci mancano, ma pure attraversare situazioni del genere fa parte del gioco. La nostra rosa è ampia, per portare a casa la Coppa ci sarà bisogno di tutti, anche di chi non giocherà". 
Come Corvaglia?
"Non ho perso la speranza che Alessio recuperi, magari all'ultimo momento. Ma se non dovesse farcela, vorrà dire che noi tutti daremo qualcosa in più anche per lui, che al match di Gemona tiene tantissimo".

Tutti i campionati Regionali in DIRETTA LIVE!
Scarica la nuova App ItaliaGol

Link per Android
Clicca qui

Link per Apple
Clicca qui

Con la APP di FRIULIGOL sul tuo smartphone, oltre a leggere le news pubblicate quotidianamente sul sito www.friuligol.it, trovi tutti i campionati del Friuli - Venezia Giulia, dalla Serie A, ai dilettamti  il calcio a 5, il campionato Carnico  gli amatori e tutto il calcio giovanile.
Con la APP puoi seguire la tua squadra e il tuo campionato in tempo reale. Aggiornamenti disponibili su Desk - Mobile.

http://i.imgur.com/WqvPRi6.jpg

 


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 10/01/2018
 

Altri articoli dalla provincia...























PRIMA C - Il derby allo Zarja

ZARJA  - PRIMOREC 2 - 0Gol: 34' Cepar, 51' Zucchini (rig.).ZARJA: Persic, Spinelli (Spadaro), Norante, Markovic,, Varglien, Cottiga (...leggi
15/09/2018











Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,88882 secondi