Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Pordenone


PORDENONE - Cicerelli nuovo ramarro. Raffini ha detto si al Pontedera

L’attaccante classe 1994 arriva dalla Salernitana. Lo scorso anno con la Paganese ha messo a segno 6 gol. Martignago firma con il Mestre

Si chiama Emanuele Cicerelli il nuovo attaccante del Pordenone messo a disposizione di Leonardo Colucci. Il giocatore arriva dalla Salernitana con la formula del prestito, dove aver mlitato nelle ultime due stagionei nella Paganese mettendo assieme 63 presenze e 8 reti, oltre a 7 assist.
Prelidige la fascia esterna sinistra d’attacco , dove per confromità e rapidità, può mettere in luce tutte le proprie doti. Ha firmato un contratto per 6 mesi, con l’eventuale opzione per il prossimo anno, qualora il Pordenone giudichi soddisfacente il proprio apporto.
Nelle ultime ore è stato definito il passaggio di Sain Maza al Pisa. Il giocatore autore di una delle due reti della vittoria contro il Cagliari, ha scelto il club toscano d’accordo con il Foggia, detentore del cartellino. A Pordenone lascia un buon ricordo, ma anche molte prestazioni contrastanti, che hanno indotto Mauro Lovisa e il suo staff a privarsene. Accanto lui ha lasciato il centro De Marchi anche l’attaccante Raffini, passato in pretisto al Pontedera. Alla luce della decisione, la volontà reciproca di giocare con regolarità, cosa che in casa neroverde era diventata di difficile gestione. In uscita, ma con i dettagli ancora da definire c’e’ anche il difensore Eros Pellegrini, conteso da Lucchese e Fano
Altro neroverde con le valigie in mano è l’attaccante Riccardo Martignago, che ha firmato in mattinata per il  Mestre
Intanto un altro ex pordenonese è candidato a salire in Serie B. Si tratta del difensore Daniel Semenzato, passato in estate al Catania, richiesto dal Parma. Quel Parma incrociato nella discussa semifinale play-off della scorsa stagione, che ora pare aver puntato forte sulle sue prestazioni.
Intanto la squaadra ha ripreso ad allenarsi in vista della ripresa del campionato, che prevede il match casalingo di sabato (ore 16.30) contro il Fano, una sfida da conquistare per rimettersi a correre per guadagnare la miglior posizione nella griglia playoff.

https://i.imgur.com/ZGYMpae.jpg

Tutti i campionati Regionali in DIRETTA LIVE!
Scarica la nuova App ItaliaGol

Link per Android
Clicca qui

Link per Apple
Clicca qui

Con la APP di FRIULIGOL sul tuo smartphone, oltre a leggere le news pubblicate quotidianamente sul sito www.friuligol.it, trovi tutti i campionati del Friuli - Venezia Giulia, dalla Serie A, ai dilettamti  il calcio a 5, il campionato Carnico  gli amatori e tutto il calcio giovanile.
Con la APP puoi seguire la tua squadra e il tuo campionato in tempo reale. Aggiornamenti disponibili su Desk - Mobile.

http://i.imgur.com/WqvPRi6.jpg

 


Print Friendly and PDF
  Scritto da Gianpaolo Leonardi il 16/01/2018
 

Altri articoli dalla provincia...




Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,70952 secondi