Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Udine


BASKET A2 FEMM. - Troppa Geas per la Delser

La capolista passa al Carnera, ma la formazione friulana regge a lungo l’impatto con la lombarde. Non bastano i 14 punti a testa di Vicenzotti e Da Pozzo, 11 per Blazevic al rientro


Chiude il primo quarto avanti, resta a lungo dentro la partita (da segnalare il duello delle panchine tra le due ex compagne di nazionale Pomilio e Zanotti), rientra quando la barca sembra sul punto di naufragare. Ma al cospetto della corazzata Geas (una sola sconfitta in 17 gare), la Delser deve inchinarsi, limitando il passivo sotto la doppia cifra.
Letale è il contropiede delle lombarde che, con Barberis a banchettare, convertono in canestro praticamente ogni conclusione fallita dalle friulane (16 - 10). La Delser resiste però alla spallata e con robusto parziale di 8 - 0 (bene l’impatto della rientrante Blazevic) e rimette la prua davanti alla prima pausa. Gira bene la palla in casa friulana, quasi tutti i tiri sono leciti, ma non sempre la precisione è compagna di viaggio (Pontoni incappa in un pernicioso 0/4, ma anche Vicenzotti litiga con il ferro: 2/10, 5/15 complessivo…) e la Geas - trascinata da Galbiati - approfittando anche di un paio di palle perse dalle ragazze di Pomilio - decolla: più 11 alla pausa lunga.
Scappando sul 44 - 28, la capolista sembra ipotecare il successo, ma la Delser non ha alcuna intenzione di sbracare. Vicenzotti e Da Pozzo aggiustano la mira, la zona insinua qualche granellino di sabbia negli ingranaggi rivali e ad inizio delle ultimo quarto, sono solo due i punti da recuperare (49 – 51). Ma la Geas torna padrona e due triple di Galbiati - autentica macchina da canestri - “ammazzano” le residue speranze udinesi: 62 – 51 al 36’

PREMI - Nel prepartita, il presidente del Comitato regionale della Fip Giovanni Adami ha premiato tre giocatrici della Geas (Barberis, Ercoli e Gambarini) protagoniste del bronzo europeo della Nazionale Under 20 all’edizione di Udine 2014, nonchè le friulane Rainis, Sturma e Pontoni, vice campionesse d’Italia Under 20 lo scorso anno nelle file – doppio tesseramento - della Reyer Venezia. (rozan)

Foto a cura di Roberto Comuzzo

https://i.imgur.com/ePAcMtc.jpg

DELSER – GEAS       57 - 66

DELSER: Bianco 2, Blazevic 11, Mancabelli 6, Sturma 2, Vicenzotti 14, Da Pozzo 14, Rainis 6, Romano 2, Pontoni, Ciotola. Ne: Zanelli e Mio. Allenatrice: Pomilio.

GEAS: Schieppati 8, Arturi 9, Galbiati 25, Barberis 15, Ercoli 11, Zagni, Decortes, Gambarini, Panzera. NE: Pusca.

ARBITRI: Zanetti di Este e Pierobon di Roncade.

PARZIALI: 20 - 18, 38 - 27, 45 – 48. Tiri liberi: Delser 8/11, Geas 7/12. Tre punti: Delser 3/12, Geas 5/15. Rimbalzi: Delser 43 (Da Pozzo 9), Geas 41 (Schieppati 12). Cinque falli: nessuna. Spettatori: 300.

https://i.imgur.com/hcAH1Td.jpg

https://i.imgur.com/ZXBhzMr.jpg

https://i.imgur.com/KPsrGlb.jpg

 

https://i.imgur.com/DCe5fCk.jpg

https://i.imgur.com/rpeCeCJ.jpg

https://i.imgur.com/JVAqMw9.jpg

https://i.imgur.com/8ce5PJE.jpg

Tutti i campionati Regionali in DIRETTA LIVE!
Scarica la nuova App ItaliaGol

Link per Android
Clicca qui

Link per Apple
Clicca qui

Con la APP di FRIULIGOL sul tuo smartphone, oltre a leggere le news pubblicate quotidianamente sul sito www.friuligol.it, trovi tutti i campionati del Friuli - Venezia Giulia, dalla Serie A, ai dilettamti  il calcio a 5, il campionato Carnico  gli amatori e tutto il calcio giovanile.
Con la APP puoi seguire la tua squadra e il tuo campionato in tempo reale. Aggiornamenti disponibili su Desk - Mobile.

http://i.imgur.com/WqvPRi6.jpg

 


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 28/01/2018
 

Altri articoli dalla provincia...





BASKET A2 - Gsa, vittoria senza gloria

GSA – ROSETO   80 - 70 GSA: Veideman 15, Dykes 16, Raspino 5, Diop 12, Pellegrino 6, Nobile 3, Mortellaro 12, Bushati 7, Ferrari 4, La Torre. NE: Oherhen, Cauter...leggi
03/02/2018


BASKET A2 - La Gsa torna a sorridere

GSA – DINAMICA GENERALE   70 - 60 GSA: Nobile 5, Raspino 10, Dykes 21, Benevelli, Mortellaro 7, Pellegrino 6, Veideman 9, Diop 8, La Torre 2. NE: Ferrari e...leggi
21/01/2018











BASKET A2 - Gsa, preso La Torre

Ottimamente accampata in classifica, la Gsa non si specchia comunque troppo nei suoi (parziali) successi. Necessità dettate dagl...leggi
11/12/2017


BASKET A2 - Gsa brutta ma vincente

Corti, brutti, sporchi ma vincenti, E questo che conta e fa la storia ma sarà meglio, una volta recuperati tutti gli acciaccati (il fratturato Pinton, il malcon...leggi
07/12/2017

BASKET A2 - Pronto riscatto della Gsa

FORLI’. Al termine di una gara difficile da apprezzare, condita da errori, omissioni e momenti di autentiche brutture cestistiche, la Gsa riscatta la sconfitta casalin...leggi
03/12/2017


BASKET A2 - La Gsa torna sulla terra

Un bel calcio ad un secchio già praticamente pieno di latte, secondo un vecchio adagio jugoslavo applicato al basket (e forse non è cosi casuale la prese...leggi
19/11/2017





BASKET A2 - Gsa senza freni

Continua lo stato di salute della Gsa. I bianconeri centrano la terza vittoria di fila, seconda consecutiva in trasferta. Dopo Roseto, stavolta ...leggi
29/10/2017






Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,79324 secondi