Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Pordenone


SECONDA A - Gravis fa sudare la Sacilese. Spilimbergo a mille

Il Villanova ne fa sei al Valvasone. Il Calcio Aviano sale al secondo posto. Colpo del Brugnera a Tiezzo

Diciassettesima vittoria stagionale per la Nuova Sacilese. Questa volta a cadere sotto i colpi della capolista tocca al Gravis, ma per i biancorossi non si è trattata di una passeggiata. I sangiorgini cadono per 2-1, dando fondo a tutte le proprie risorse, giocando una gara intensa, piegandosi soltanto dopo le reti di Lorenzon e Zambon.
Cambio di guardia al secondo posto: ora ad inseguire la lepre liventina è arrivato il Calcio Aviano. Approfittando della concomitante sconfitta del Sarone Caneva a Spilimbergo, battendo, non senza sofferenza, il campo del fanalino di coda Virtus Roveredo con la doppietta di Ros e il gol Del Degan, salgono sul secondo gradino del podio.
Nella terra dei mosaici, il sempre più sorprendente team biancoceleste, coglie i tre punti con i sigilli di Ezzalzouli e Mazzucco. Per i tricolori ospiti non basta il solito Borda per evitare la quarta sconfitta stagionale.Per lo Spilimbergo ora i playoff sono qualcosa più di un semplice sogno.
A suon di gol si fa largo nei quartieri alti, il Villanova di Cristian Cocozza. Con ancora nelle gambe i novanta minuti di mercoledì, che hanno dato l’accesso alla finale di Coppa Regione, gli orange travolgono il nettamente Valvasone. Sei le reti messe alle spalle del portiere di mister Nocente, con firme di prestigio per la categoria. A segno i fratelli Roman Del Prete (1 a testa), Caratozzolo, Bertolo e per due volte Mensah. Pordenonesi che si avvicinano al podio, distante solo tre punti.
Un gol di Alberto Mario vale i tre punti per il Valeriano sul campo del Polcenigo, mettendo un po’ ordine al 2018 dei bianconeri, che finora nel nuovo anno avevano raccolto un punto in tre gare. Un successo utilissimo in chiave playoff per difendere il quinto e ultimo posto della post season. Per i ramarri pedemontani, terzo ko di fila.
Salgono le quotazioni dell’Azzanese, dopo la cinquina rifilata alla malcapitata 3S Cordenons, in chiave quinto posto. I blues di Michele Buset appaiono in ottima forma, lo dimostrano con una prova di temperamento, piegando gli avversari con le realizzazioni di Miot, Zanin, Rui e la doppia marcatura di Fuschi. 3S stanca dopo la semifinale di Coppa, nella quale avevano dato prova di vitalità, e sulla quale avevano costruito la settimana, pagando a caro prezzo la gita in quel di Azzano Decimo.
Bella anche la vittoria della Liventina sul rettangolo del San Leonardo. La cura Lamia sembra aver rigenerato i biancocelesti, che capitalizzano al meglio il gol di Flaiban, per tramortire l’avversario e riempire il proprio forziere.
Un autentico toccasana il blit del Brugnera a Tiezzo in chiave salvezza. Si fanno corsari i mobilieri, già nel primo tempo concluso avanti di un gol aiutati da un’autorete. Nella ripresa completano il tris finale con le segnature di Busiol e Mattia Sandrin, lasciando ai tiezzesi solo le briciole. Per la truppa di Zaros è la terza vittoria nelle ultime cinque gare.

RADIOINTERVISTE -A commentare il successo dei liventini nello spazio sottostante (VIDEOSKROLL)  il commento gara del dirigente liventino Ivano Driussi.   In anteprima le prime immagini a cura di Adriano Peresano altre saranno disponibili nelle prossime ore.  Buona visione e buon ascolto.

Tutti i campionati Regionali in DIRETTA LIVE!
Scarica la nuova App ItaliaGol

Link per Android
Clicca qui

Link per Apple
Clicca qui

 

Con la APP di FRIULIGOL sul tuo smartphone, oltre a leggere le news pubblicate quotidianamente sul sito www.friuligol.it, trovi tutti i campionati del Friuli - Venezia Giulia, dalla Serie A, ai dilettamti  il calcio a 5, il campionato Carnico  gli amatori e tutto il calcio giovanile.
Con la APP puoi seguire la tua squadra e il tuo campionato in tempo reale. Aggiornamenti disponibili su Desk - Mobile.

http://i.imgur.com/WqvPRi6.jpg

 


Print Friendly and PDF
  Scritto da Gianpaolo Leonardi il 11/02/2018
 

Altri articoli dalla provincia...


































Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,79805 secondi