Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Udine


SECONDA C - Motta: forse mi dispiacerebbe far gol al Flumignano...

Il fromboliere dei lagunari affronterà la sua ex squadra e l'infido ma caro Mangilli. Stagione super, con 14 gol: "Ne ho sbagliati diversi, l'importante è che la squadra sia in testa alla classifica e ci rimanga"


Maranese sulla cresta dell'onda dopo il 5-0 inflitto al fanalino Comunale Lestizza e, soprattutto, il passo falso compiuto a Zompicchia dagli arcirivali del Pertegada. Risultato: i lagunari si ritrovano da soli in vetta al girone C di Seconda categoria con ben 51 punti (16 vittorie, 3 pareggi, nessuna sconfitta), due in più dei gialloneri di Casasola, che sono saliti a quota 49, mentre a 41 insegue la Sangiorgina
Maranese felix, quindi, ma consapevole che la corsa scudetto è ancora tutta da vincere. Lo conferma Simone Motta, classe '88, principale terminale offensivo della formazione di Ermano Sinigaglia: "Quella tra noi e il Pertegada è una lotta molto incerta, non ci aspettavamo questo loro calo a livello di risultati, e siamo stati bravi ad approfittarne. Ogni punticino è importante e dobbiamo stare attenti anche alla Sangiorgina, perché 10 punti di vantaggio sembrano tanti, ma possono svanire in poche partite". 
Domenica Motta ha segnato una tripletta... "Sono contento del mio campionato, anche se quello che conta è il primato in classifica della squadra. Il bottino di 14 reti è buono, però è anche vero che avrei potuto segnare di più e di errori ne ho compiuti. Come mi trovo alla Maranese? Bene, per il paese il calcio è qualcosa di importante, ci seguono, ci stanno vicini, la società poi è pronta, attenta, disponibile, non ci fa mancare niente. Ritengo che stiamo esprimendo un buon calcio anche perché abbiamo la fortuna di allenarci e di disputare le gare interne su terreno di gioco perfetto". 
Simone Motta affronterà nella quinta di ritorno una partita diversa dalle altre: "Torno al Mangilli, a Flumignano, dove ho trascorso quattro stagioni memorabili e insieme molto impegnative, lottando e conquistando la permanenza in Promozione. A Flumignano ho amici, ho dei bei ricordi, segnare ai rossoblù forse mi dispiacerebbe, ma è anche vero che a loro non dispiacerebbe farci lo sgambetto, ed è giusto sia così, siamo i primi in classifica, tutti vorrebbero buttarci giù dal piedistallo. All'andata, tra l'altro, con il Flumignano abbiamo solo pareggiato, quell'1-1 è stata un'occasione persa". 
Per la Maranese la trasferta si annuncia insidiosa, visto quel che i rossoblù sono riusciti a combinare in questo 2018, imbottito di vittorie pesanti. Non solo il Flumignano minaccia di rivelarsi un osso duro; i conti i lagunari dovranno farli anche con l'infido Mangilli: "Per quel terreno di gioco ci vorrebbero i cingoli o dei tacchetti a trazione integrale - ci scherza su, Motta -; dovremo stare ben attenti e molto svegli. Ma di solito lo siamo, faccio parte di una squadra che prova sempre a giocare a calcio, e che in campo ci mette l'anima. Fin qui abbiamo affrontato le difficoltà tutti uniti e con carattere. Del resto, abbiamo uno staff tecnico tosto, a cominciare da mister Sinigaglia, uno che sa come caricarti". E Simone Motta carico lo è davvero, nella stagione del riscatto, che andando avanti di questo passo potrebbe anche risultare trionfale. Pertegada, Sangiorgina e Flumignano permettendo...


Tutti i campionati Regionali in DIRETTA LIVE!
Scarica la nuova App ItaliaGol

Link per Android
Clicca qui

Link per Apple
Clicca qui

 

Con la APP di FRIULIGOL sul tuo smartphone, oltre a leggere le news pubblicate quotidianamente sul sito www.friuligol.it, trovi tutti i campionati del Friuli - Venezia Giulia, dalla Serie A, ai dilettamti  il calcio a 5, il campionato Carnico  gli amatori e tutto il calcio giovanile.
Con la APP puoi seguire la tua squadra e il tuo campionato in tempo reale. Aggiornamenti disponibili su Desk - Mobile.

http://i.imgur.com/WqvPRi6.jpg

 


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 13/02/2018
 

Altri articoli dalla provincia...



PROMO A - Una "mazzata" sul Santamaria

Scomodare l’ultima spiaggia, alla vigilia, sapeva di luogo comune frusto e logoro. E di un riferimento non cosi preciso. Perché qui si trattava addirittura di un intero li...leggi
24/02/2018































Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,99390 secondi