Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Trieste


PRIMA C - Zarja raggiunta nel finale dall'Isonzo

Su rigore il vantaggio dei locali raggiunti da una rete di Bragagnolo a pochi minuti dalla fine



ZARJA  - ISONZO SAN PIER   1 - 1
Gol: s.t. 5' Zucchini (rig.), 38' Bragagnolo.

ZARJA: Persic, Franco (s.t. 42' Spadaro), Racman, Markovic. Varglien, Cottiga (s.t. 48' Riccardo Bernobi), Cappai (s.t. 14' Vascotto), Tarable (p.t. 16' Mandorino), Francesco Bernobi, Zucchini, Cepar. All.: Campo

ISONZO SAN PIER: Alessandria, Tomizza (s.t. 25' Laurenti), Casonato, Anzolin, Fedel, Cardini, Bragagnolo, Rocco (s.t. 35' Condolf), Cuzzolin, Scocchi, Devetti. All.: Bandini

ARBITRO: Della Mea di Udine.

https://i.imgur.com/Tb1mmSd.jpg

Robert Kalc (dirigente dello Zarja): “Se avessimo fatto i tre punti, sarebbe stato meglio...abbiamo fatto una buona partita e abbiamo avuto i palloni per chiuderla, ma se poi non lo fai, vieni punito al primo e unico tiro in porta seguente alla sola disattenzione avuta. Siamo passati in vantaggio al 5' del secondo tempo con un rigore di Zucchini, che aveva preso una ginocchiata sullo zigomo e che si è ripreso immediatamente tanto da calciare il rigore. Poi Rocco ha salvato sulla linea su un tiro di Mandorino e Cepar ha calciato fuori da buona posizione in area. E a 7' dalla fine è arrivato l'1-1 nel solo tiro incassato. Una punizione di Zucchini non è stata calciata come desiderato e il loro portiere ha rilanciato l'azione, è stato vinto un contrasto e Bragagnolo ha segnato”.

Massimiliano Sità (presidente dell'Isonzo San Pier): “E' un pareggio alla fine giusto. Non è stata una partita dai grandi contenuti tecnici e noi eravamo contati, avendo tra l'altro quattro in panchina di cui due infortunati. Ci mancavano Matteo Cuzzolin, Pasquali, Pasian, Piccolo, Colautti, Pacor, Mazzilli e probabilmente ancora qualcuno, che mi sfugge al momento...tutte persone importanti, che fanno mezza squadra, ma chi ha giocato, ha fatto bene. Abbiamo una rosa ampia e competitiva, anche se ci manca qualche gol all'attivo. Per fortuna la difesa è forte. Anche per queste assenze il pareggio ci sta bene. Lo Zarja ha fatto dei tiri da fuori area, spesso imprecisi e finiti fuori. Un'ingenuità di Casonato ha determinato un rigore, che ha portato all'1-0. Poi abbiamo fatto molto bene. Bragagnolo ha avuto un'occasione sull'1-0 e poi ha segnato a 7' – 8' dalla fine, vincendo un contrasto fuori area e – dopo esserci entrato – ha battuto il portiere. Abbiamo avuto ancora una palla-gol con Anzolin, il cui colpo di testa è stato parato. E ora avremo un'altra partita ostica, visto che avremo il Mladost di Doberdò. Si spera di recuperare qualcuno e di fare bene, anche perchè siamo a quattro punti...”.

Massimo Laudani

Immagini a cura del sito SLOSPORT che ringraziamo per la  gentile collaborazione

https://i.imgur.com/VoQCNF9.jpg

Tutti i campionati Regionali in DIRETTA LIVE!
Scarica la nuova App ItaliaGol

Link per Android
Clicca qui

Link per Apple
Clicca qui

 

Con la APP di FRIULIGOL sul tuo smartphone, oltre a leggere le news pubblicate quotidianamente sul sito www.friuligol.it, trovi tutti i campionati del Friuli - Venezia Giulia, dalla Serie A, ai dilettamti  il calcio a 5, il campionato Carnico  gli amatori e tutto il calcio giovanile.
Con la APP puoi seguire la tua squadra e il tuo campionato in tempo reale. Aggiornamenti disponibili su Desk - Mobile.

http://i.imgur.com/WqvPRi6.jpg

 


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 11/02/2018
 

Altri articoli dalla provincia...























Ultima di campionato per gli Amatori targati Figc. Questo pomeriggio, dalle 16, si conclude l'avventura e l'attesa è concentrata in particola...leggi
01/01/1970











Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 1,29606 secondi