Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Pordenone


LCFC OVER 40 - Manzano, Spilimbergo e Dimensione corsare

Undicesima giornata dell'Inferno favorevole alle formazioni impegnate in trasferta. A Cerneglons e San Daniele si divide la posta

Undicesima puntata dell'Inferno, il girone d'elite dell'Over 40 targato Collinare. Stasera il turno è stato completato dopo che ieri mattina è andato in scena il derby Cerneglons - Ziracco, terminato 1-1 con acuti di Zaina per i locali e Bodigoi per gli ospiti.
Stasera il fattore campo ha funzionato al contrario, visto che si sono verificati tre successi esterni. Il fatto della "serata" è stato il ritorno in campo del Manzano, con i seggiolai che, arrivati a Premariacco a ranghi ristretti, si sono imposti in rimonta sulla Coop. Avanti il Premariacco con un contropiede di Pontoni. Il pareggio lo firma Tomasin di testa sugli sviluppi di un calcio d'angolo. Nella ripresa traversone di Dugaro e Fabbro incappa nel più classico degli autogol, spedendo il pallone nella sua porta. Il 3-1 del Manzano matura su azione corale conclusa con un tiro a giro da fuori da Simone Bruno, il quale fissa poi su punizione il 4-1 per la sua personale doppietta
Ma il colpo della serata lo piazza lo Spilimbergo: pure i mosaicisti sono rimaneggiati e la spuntato in rimonta espugnando il "Bepi Rigo" di Udine. Nella ripresa D'Andrea porta sull'1-1 gli ospiti sfruttando un passaggio magistrale di Denis Facchina. Secondo gol e vantaggio ospite con uno splendido cross di Paglietti dalla destra che permette a Burelli di segnare di testa. Il 3-1 vede D'Andrea nelle vesti di rifinitore, con assist pregevole ad armare la stoccata di Burelli

Spicca inoltre il pareggio casalingo del San Daniele, costretto a rincorrere i Warriors avanti nel primo tempo con la rete di Candido, che fa secco Castellano grazie a un preciso pallonetto; avventata è risultata l'uscita dell'estremo dei collinari.  La risposta dei diavoli la firma Lanfrit al 22' del secondo tempo, quando il mammasantissima anticipa tutti con lo stinco correggendo una punizione di Degano. La divisione della posta appare giusta. 
Infine è stata indecifrabile la partita andata in scena a San Vito al Tagliamento. Il Milan Club si presenta contato a causa di importanti e numerose defezioni, mentre la Dimensione Giardino dimostra di essere in chiaro progresso travolgendo i padroni di casa, tanto da chiudere il primo tempo sul 4-0 con acuti di Dariotti, Fiorenzo, Cadamuro e Vota, pur dopo una parte iniziale di sfida che aveva visto il Milan dar fuoco alle polveri in maniera intraprendente. Ad inizio ripresa arriva il 5-0 di Cantarutti, il satanasso Tracanelli non trasforma un rigore (azione viziata precedentemente da fuorigioco), i sanvitesi si rifanno sotto con la tripletta dell'eterno fromboliere Massimo Traccanelli (due piazzati e una deviazione su azione congegnata da Serafin e Mior), ma poi si registra l'allungo finale degli ospiti con la doppietta di Vota, che sfrutta in contropiede gli spazi lasciati dai padroni di casa, che fino in fondo hanno tentato il tutto per tutto. Risultato della battaglia? 7-3 per gli ospiti.
Dariotti su punizione e Traccanelli sempre su calcio da fermo hanno fatto vedere le reti più belle della serata. Seconda parte di campionato iniziata nel migliori dei modi per la compagine di Lavariano, che in due turni ha segnato addirittura 12 reti; semmai, bisognerà ancora lavorare sulla fase difensiva, da segnalare l'importante esordio tra i pali di Del Bianco subito pronto quando è stato chiamato in causa.

https://i.imgur.com/oa3Asqz.jpg

Tutti i campionati Regionali in DIRETTA LIVE!
Scarica la nuova App ItaliaGol

Link per Android
Clicca qui

Link per Apple
Clicca qui

 

Con la APP di FRIULIGOL sul tuo smartphone, oltre a leggere le news pubblicate quotidianamente sul sito www.friuligol.it, trovi tutti i campionati del Friuli - Venezia Giulia, dalla Serie A, ai dilettamti  il calcio a 5, il campionato Carnico  gli amatori e tutto il calcio giovanile.
Con la APP puoi seguire la tua squadra e il tuo campionato in tempo reale. Aggiornamenti disponibili su Desk - Mobile.

http://i.imgur.com/WqvPRi6.jpg

 


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 19/02/2018
 

Altri articoli dalla provincia...


































Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,91817 secondi