Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Pordenone


ALLIEVI PN - Sesto e Unione Smt applaudono il Don Bosco

Domenica favorevole alle due squadre di testa complice il successo dei salesiani sul Codroipo. Il Ricreatorio Maniago non perde un colpo


Diventa sempre più avvincente la lotta al vertice del girone provinciale allievi del comitato di Pordenone. Il continuo avvicendamento sul podio sta tenendo tutti con il fiato sospeso, in previsione di un finale allo sprint con quattro potenziali candidate a tagliare per prime il traguardo.
Continua inesorabile a suon di gol la marcia del Sesto Bagnarola, sbarazzatasi piuttosto agevolmente, del fanalino di coda Gravis, tramortendolo con un secco 4-0. La squadra di Fabio Drigo, miglior attacco del girone con 60 reti (una media ragguardevole di oltre tre gol a partita) e miglior difesa assieme a Codroipo e S.Odorico (23 gol al passivo) cala il poker di giornata con quattro diversi interpreti, a testimonianza della qualità di una squadra in grado di mandare a segno tutti i componenti della propria rosa. Diego Sut, Giacomin, Rimaconti e Piccolo riempiono il tabellino e danno ai sestesi la tredicesima vittoria stagionale.
Ribatte colpo su colpo, con un tris esterno l’Unione Smt guidata da Andrea Acquaviva. Biancocelesti secondi (43-41), ma con una gara in meno rispetto alla primastista Sesto, che dovrà rispettare il turno di riposo alla ventiquattresima giornata. Probabilmente proprio in quella giornata, con lo scontro in programma tra Unione Smt e Codroipo, la situazione potrebbe delinearsi definitivamente, anche se alla penultima fatica il Sesto sarà difronte ad un incrocio pericoloso affrontando il Don Bosco. Tornando alla gara dell’Unione Smt, tutto facile per i biancocelesti nel scorribanda contro il Corva allenato da Claudio Salvadori. Beninato apre le danze, Giovannetti e Facca mettono l’ipoteca. Riscattando l’ 1-0 subito nella gara di andata in terra udinese, il Don Bosco Pordenone si conferma imbattibile in casa (nove successi in 9 gare) superando per 3-1 il Codroipo, nel big match. Il sintetico di Viale Grigoletti a Pordenone non lascia scampo agli ospiti, che incappano, così, nella prima sconfitta stagionale esterna, scivolando al quarto posto della classifica, consentendo agli arancioblù di mettere la freccia e compiere il sorpasso al terzo posto.
Settimo risultato utile di fila per il Riceatorio Maniago, sempre a punti nel 2018 (l’ ultima gara a secco risale al 17 dicembre) senza ostacoli nella sfida casalinga contro il Polcenigo Budoia di mister Santoro. Franco La Scala, tecnico dei bianconeri ha rivitalizzato la squadra, portandola al quinto posto, a soli cinque punti dal podio.
Giornata decisamente fuori dal normale nella sfida tra S.Odorico e Porcia. L’1-1 finale è una sorta di risultato in grado di far felici gli scommetttitori più incalliti, infatti, in precedenza i sacilesi non avevano mai pareggiato in casa e i purliliesi affidati da qualche giornata ad Angelo Mazzuchin, non erano mai tornati da una trasferta con un punto.
Dopo sei sconfitte di fila, ritrova il dolce sapore della vittoria il Maniago (primi punti del 2018) bloccando il Futuro Giovani, dimostrando almeno in casa di non essere la squadra colabrodo che in trasferta non ha mai conquistato un punto. 


Tutti i campionati Regionali in DIRETTA LIVE!
Scarica la nuova App ItaliaGol

Link per Android
Clicca qui

Link per Apple
Clicca qui

 

Con la APP di FRIULIGOL sul tuo smartphone, oltre a leggere le news pubblicate quotidianamente sul sito www.friuligol.it, trovi tutti i campionati del Friuli - Venezia Giulia, dalla Serie A, ai dilettamti  il calcio a 5, il campionato Carnico  gli amatori e tutto il calcio giovanile.
Con la APP puoi seguire la tua squadra e il tuo campionato in tempo reale. Aggiornamenti disponibili su Desk - Mobile.

http://i.imgur.com/WqvPRi6.jpg

 


Print Friendly and PDF
  Scritto da Gianpaolo Leonardi il 06/03/2018
 

Altri articoli dalla provincia...


































Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,92830 secondi