Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Pordenone


CSI RECUPERI - Il Villotta doma l'insidioso Camolli

Sotto di un gol, i campioni in carica ribaltano il risultato. Ulteriori rinvii per nebbia, non si è giocato a San Vito e Cordenons


Giovedì sera, nel recupero della 16a giornata del campionato amatori Csi Serie A, vittoria fondamentale per il Villotta colta in trasferta sul campo del Camolli per 2-1. Con questi tre punti i campioni in carica mantengono così la vetta della classifica con un margine di tre punti sul Real Eligio.
Gara molto combattuta e spigolosa dentro e fuori dal campo condizionata dalla visibilità ridotta per nebbia. Sin dalle prime battute c’è lavoro per il portiere di casa chiamato a respingere un tiro di Botter imbeccato da un preciso lancio di Di Doi. Fase di studio di una ventina di minuti poi è il Camolli a passare in vantaggio con una prodezza del proprio capitano Casetta che da fuori area trova l’incrocio all’angolo opposto con un pregevole sinistro a giro, imprendibile per il portiere. Sale l’agonismo, fioccano alcuni cartellini gialli, uno rosso a Botter al 35’ per un fallo di reazione ai danni di Dal Mas.

Nella ripresa il Villotta parte con un altro piglio e seppur in dieci pareggia al 7’. Bertoli s’invola sulla destra, traversone sul palo lontano per Di Doi che di petto accompagna il pallone in rete. Poco dopo viene annullato un gol al Camolli per fuorigioco (decisione che trova concordi tutti). Nonostante l’inferiorità numerica il Villotta ribalta il punteggio, Bertoli galoppa sulla fascia, subisce un fallo da tergo punito dall’arbitro solo con il giallo fra le proteste degli ospiti sicuri del rosso,  e dalla conseguente punizione di Bianchin, sul secondo palo in mischia Toneguzzo trova il pertugio per il  2-1. La gara prosegue combattuta sia in campo sia fra i circa 70 supporters sugli spalti (di cui più della metà di marca ospite) con un finale incandescente chiuso con un certo affanno dall’arbitro.
Ancora rinviate causa la nebbia Edil Narciso - San Michele Fagnigola, qui la gara è iniziata, ma dopo 15' minuti l'arbitro Lorenzo Bertin in comune accordo con i due capitani (foto) ha sospeso l'incontro causa visibilità ridotta. Rinviata ad altra data anche Real prodolone - Adv Cordenons.
 
Anche in serie B, giovedì si è disputato un recupero della 16a giornata. Successo di carattere del Faid per 3-2 sul Rapid Sacile con le reti di Sabino, un’autorete e il centro definitivo a risolvere la partita di Falcon.


Tutti i campionati Regionali in DIRETTA LIVE!
Scarica la nuova App ItaliaGol

Link per Android
Clicca qui

Link per Apple
Clicca qui

 

Con la APP di FRIULIGOL sul tuo smartphone, oltre a leggere le news pubblicate quotidianamente sul sito www.friuligol.it, trovi tutti i campionati del Friuli - Venezia Giulia, dalla Serie A, ai dilettamti  il calcio a 5, il campionato Carnico  gli amatori e tutto il calcio giovanile.
Con la APP puoi seguire la tua squadra e il tuo campionato in tempo reale. Aggiornamenti disponibili su Desk - Mobile.

http://i.imgur.com/WqvPRi6.jpg

 


Print Friendly and PDF
  Scritto da Franco Poiana il 10/03/2018
 

Altri articoli dalla provincia...


































Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,89240 secondi