Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Pordenone


SERIE C - Riscatto Pordenone? No, l'Albinoleffe alza il muro

Vano assalto alla porta di Coser per i neroverdi. Continua la difficoltà a concretizzare. Esordio del 2001 neroverde Bertoli nel finale


Non sono sufficenti 13 tiri in porta e dieci calci d’angolo al Pordenone per tornare ad assaporare il gusto alla vittoria casalinga. L’Albinoleffe ringrazia il proprio portiere Coser e torna in Lombardia con un punto, obiettivo minimo al fischio iniziale. Una partita che non rende merito alla squadra di Rossitto, anche se spesso prevedibile, la truppa neroverde macina il solito gioco, tiene il campo con grande personalità, ma pecca nuovamente in fase conclusiva.
Un segnale ormai ricorrente che nemmeno l’arrivo del nuovo tecnico pare aver risolto, dando ragione a chi sostenava che la rosa non possedeva un vero e proprio finalizzatore. Anche Nocciolini, arrivato con grande proclami in riva al Noncello non riesce ad invertire la rotta, anche se nel freezer del Bottecchia è quello più pericoloso.
La prima frazione è combattuta e giocata con un discreto agonismo, qualche ripartenza bergamasca crea qualche apprensione, ma sono i padroni di casa a sfiorare la rete con Zammarini e De Agostini. Nella seconda frazione è un tiro al bersaglio verso Coser. Nocciolini, Misuraca, Zammarini e Berrettoni bombardano il portiere ospite, bravo e fortunato a farsi trovare sempre pronto. Monumantale l’estremo di Alvini, abile a tenere in piedi un Albinoleffe scarsamente pericoloso, anche se molto attento a tenere compatte le linee tra centrocampo e difesa.
Appuntamento ancora rinviato con la vittoria per i neroverdi, che davanti al pubblico amico sembrano aver smarrito la fame, ingrediente indispensabile in un campionato molto equilibrato. Viene a questo punto da chiedersi se l’appagamento della Coppa, possa essere l’unica risposta alla continue difficoltà di una squadra che ha cambiato interpreti e allenatore.
Un interrogativo ricorrente tra gli addetti ai lavori, ma con la risposta celata all’interno del club e dello spogliatoio. Da fuori, la sensazione è di una stagione che debba terminare senza grosse escalation, quasi ad alzare bandiera bianca con largo anticipo. Noi non lo crediamo, soprattutto. per le caratterialità di Mauro Lovisa e di Fabio Rossitto, ma il campo non mente. Una piccola nota di merito per il giovanissimo Bertoli (classe 2001) all’esordio in Serie C, direttamente dlalla formazione allievi. Dopo Meneghetti un altro gioiellino del vivaio gettato nella mischia, forse anche questa è una risposta. Ormai si guarda al futuro.

PORDENONE - ALBINOLEFFE 0-0

PORDENONE: Perilli; Formiconi, Stefani, Parodi, De Agostini; Misuraca, Burrai, Caccetta (1′ st Bombagi); Zammarini (33′ st Berrettoni), Nocciolini, Ciurria (44′ st Bertoli). A disp.: Mazzini, Meneghetti, Nunzella, Bassoli, Lovisa, Silvestro, Cicerelli, Magnaghi. All. Rossitto.

ALBINOLEFFE: Coser; Zaffagnini, Gavazzi, Gelli; Gusu (10′ st Gonzi), Agnello, Sbaffo, Giorgione, Solerio; Montella (40′ st Colombi), Ravasio (10′ st Kouko). A disp.: Esposito, Mondonico, Pellicanò, Nichetti, Coppola, Di Ceglie. All. Alvini.

ARBITRO: Longo di Paola. Assistenti: Lenarduzzi di Merano e Colinucci di Cesena.

NOTE: ammoniti Burrai, Caccetta e Colombi. Angoli: 10-1. Recupero: pt 1′; st 3′. 1.000 spettatori, incasso 7.000 euro


Tutti i campionati Regionali in DIRETTA LIVE!
Scarica la nuova App ItaliaGol

Link per Android
Clicca qui

Link per Apple
Clicca qui

 

Con la APP di FRIULIGOL sul tuo smartphone, oltre a leggere le news pubblicate quotidianamente sul sito www.friuligol.it, trovi tutti i campionati del Friuli - Venezia Giulia, dalla Serie A, ai dilettamti  il calcio a 5, il campionato Carnico  gli amatori e tutto il calcio giovanile.
Con la APP puoi seguire la tua squadra e il tuo campionato in tempo reale. Aggiornamenti disponibili su Desk - Mobile.

http://i.imgur.com/WqvPRi6.jpg

 


Print Friendly and PDF
  Scritto da Gianpaolo Leonardi il 03/03/2018
 

Altri articoli dalla provincia...

















LOOK - Svelate le nuove maglie

Su tutte e tre grande risalto del nuovo stemma tutto neroverde del Pordenone. Sposa la tradizione la maglia “Classic”, a strisce ...leggi
22/07/2018













PORDENONE - La prevendita

PORDENONE-SAMB (22 APRILE): PREVENDITA ATTIVA, #TUTTIALBOTTECCHIA!Si comunica che è attiva (su circuito Ticketland2000) la prevendita dei biglietti per l’incon...leggi
19/04/2018




Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,94520 secondi