Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Gorizia


SERIE C - Contin fa valere la legge dell'ex. Manzano parla straniero

Una tripletta dell'asso permette al Palmanova di domare il City, agganciato al terzo posto dalla squadra di Genna. Moras autore di 7 gol con il Maniago che regola un volitivo Poggio

Festa promozione rinviata di sette giorni per il Pordenone: a Cussignacco la capolista è fermata dalle intemperanze di un tesserato udinese che costringe il direttore di gara a fermare la gara sul punteggio di 1-4 ad inizio ripresa; gara tesa nel primo tempo con i neroverdi avanti al riposo per 1-2, nervi scoperti ad inizio ripresa con gli ospiti che piazzano un break decisivo portandosi sull'1-4 prima del "fattaccio" che manda tutti sotto la doccia in largo anticipo; i 3 punti arriveranno dal giudice sportivo giovedì sera ma ne serviranno altri 3 da conquistare sabato pomeriggio con la Futsal Udinese per stappare lo spumante dato che dietro Palmanova annulla il match point mettendo sotto 4-2 un'Udine City in crisi di risultati, solo una vittoria, con  Poggio nelle ultime 5 gare per la squadra di Pittini sotto 2-0 all'intervallo con la doppietta di Contin, nella ripresa il bomber tascabile di Criscuolo mette dentro anche il 3-0, finale incandescente, Collevati e Laarnhar la riaprono ma a mettere il sigillo arriva la zampata di Zalaschek che timbra il 4-2 finale che garantisce agli amaranto la seconda posizione ed il fattore campo nei play-off.
Attenzione però al differenziale punti, al momento il Palmanova ne ha 6 su City e Manzano che non posssono perdere ulteriore terreno in quanto se il divario tra seconda e terza sarà superiore ai fatidici 9 punti la post season va in soffitta e Palmanova va alla fase nazionale direttamente. 
Avanza il Manzano imbattuto nel ritorno: la squadra di Genna supera 7-2 il Tergesteo ed aggancia il City al terzo posto; seggiolai in controllo non pigiano sull'acceleratore, primo tempo 4-2 poi nella ripresa il break decisivo, tutti stranieri i gol dei giallobl§ manzanesi, tripletta di Besic, doppietta di Kusterle e un gol a testa per i brasiliani Teixeira e Lumasa.
Play off sempre più lontani per la Futsal Udinese che nell'anticipo di venerdì si fa fermare in casa dalla Torriana sull'1-1, Albini per i bianconeri e replica di Zentilin per gli isontini, ora per Della Negra e soci il Palmanova seconda della classe dista 12 punti; vince come da copione in trasferta il Maniago, a Poggio pericolo pioggia scongiurato, grande prova di Moras autore di ben 7 reti nella rotonda vittoria per 3-11 della squadra allenata da Polo Grava. Lunedì sera posticipo tra Martignacco e Lignano, obbligatorio per Sica e soci fare tre punti per sperare ancora di arpionare la zona play off anche se la strada appare in salita, ma gli scontri successivi con Palmanova e City danno ancora speranze a Taviani e soci.


Tutti i campionati Regionali in DIRETTA LIVE!
Scarica la nuova App ItaliaGol

Link per Android
Clicca qui

Link per Apple
Clicca qui

 

Con la APP di FRIULIGOL sul tuo smartphone, oltre a leggere le news pubblicate quotidianamente sul sito www.friuligol.it, trovi tutti i campionati del Friuli - Venezia Giulia, dalla Serie A, ai dilettamti  il calcio a 5, il campionato Carnico  gli amatori e tutto il calcio giovanile.
Con la APP puoi seguire la tua squadra e il tuo campionato in tempo reale. Aggiornamenti disponibili su Desk - Mobile.

http://i.imgur.com/WqvPRi6.jpg

 


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 10/03/2018
 

Altri articoli dalla provincia...










COPPA ITALIA - Udine City forza sette

UDINE CITY – TORRIANA    7 - 0    (2 - 0) Gol: 4’23”pt e 11’49”st Alessandro Barile, 16’34”pt Frosutto, 9’27st Albini, 11’14”st e ...leggi
07/12/2018









Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,74877 secondi