Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Udine


L'OPINIONE DI GUIDO - Dybala batte Udinese 2-0

La parata di Bizzarri sul rigore di Higuain valeva da sola il prezzo del biglietto. La Nazionale? Non la seguo più...


Speriamo sia concluso questo triste periodo in cui abbiamo avuto dei lutti. Prima l’incidente in cui i due Zanutta del Cjarlins Muzane hanno perso la vita, poi la cara mamma del nostro amico Franco Poiana. La dolce signora ci protegge dal cielo. Infine Davide Astori, capitano della Fiorentina, che non si è più risvegliato dal sonno notturno. Di tutte queste care persone il ricordo ci accompagnerà sempre e le ricorderemo con affetto e nostalgia. Ma veniamo ad argomenti terreni.

CAMPIONATO.

L’Udinese ha perso 2-0 dignitosamente a Torino per merito di un solo giocatore: il fuoriclasse Dybala. Una punizione ed un gol magistralmente preparato ci hanno condannati ad una sconfitta, peraltro meritata, perché nel calcio ci vogliono punte micidiali, e noi - assente Lasagna - non le abbiamo.
Una strepitosa parata di Bizzarri su un rigore tirato da Higuain valeva da sola il prezzo del biglietto. Archiviamo la sconfitta, peraltro prevista, e pensiamo al domani. Lo scudetto se lo giocano Juventus e Napoli, vista l’attuale Juve, propenderei per gli azzurri di De Laurentiis che merita una soddisfazione, dopo tanti sacrifici.
Per i posti che contano in Europa, favorite le prime cinque, restano Milan e Sampdoria. Il favorito è certamente il Milan, che gode ottima salute, una certa fortuna (vedi Genoa) e tutti sono lontani da polemiche o mugugni. Vedi il fatto che l’allenatore, bravissimo, percepisce uno stipendio da bancario, ed il portiere (un fuoriclasse) gode di un reddito da banchiere. Nessuno ha mai evidenziato questa situazione non comune nelle grandi squadre. Tempo fa anche l’Udinese poteva ambire ad un posto in Europa, ma poi il sogno è svanito.

CHAMPIONS LEAGUE.
Inizio altalenante per le italiane. Con qualche sofferenza la Juventus è approdata ai quarti, e speriamo lo faccia anche la Roma. E quando arriveranno Barcellona, Real Madrid e Bayern?

EUROPA LEAGUE.
Eliminate Atalanta e Napoli, ci restano Milan e Lazio. Per il Milan l’impresa è titanica dovendo battere l’Arsenal a Londra per 3-0. Ma i rossoneri ci hanno abituato ai miracoli, e un po’ di speranza ce l’abbiamo. Anche per la Lazio a Kiev non sarà una passeggiata, ma anche lei può farcela.

NAZIONALE.
Da quando, in occasione di un’amichevole Italia - Spagna a Udine si è negato a Di Natale il saluto ai suoi tifosi, non facendogli disputare neanche un minuto non seguo più la Nazionale, ed ho tifato Svezia. Al cuor non si comanda. Noi come Udinese, pensiamo a concludere degnamente il campionato non sottovalutando squadre come Sassuolo o Benevento che possono dare molto di più di quanto sembra.

Guido Blasi


Tutti i campionati Regionali in DIRETTA LIVE!
Scarica la nuova App ItaliaGol

Link per Android
Clicca qui

Link per Apple
Clicca qui

 

Con la APP di FRIULIGOL sul tuo smartphone, oltre a leggere le news pubblicate quotidianamente sul sito www.friuligol.it, trovi tutti i campionati del Friuli - Venezia Giulia, dalla Serie A, ai dilettamti  il calcio a 5, il campionato Carnico  gli amatori e tutto il calcio giovanile.
Con la APP puoi seguire la tua squadra e il tuo campionato in tempo reale. Aggiornamenti disponibili su Desk - Mobile.

http://i.imgur.com/WqvPRi6.jpg

 


Print Friendly and PDF
  Scritto da Guido Blasi il 12/03/2018
 

Altri articoli dalla provincia...


































Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,89051 secondi